Presentazione del libro sui Beatles "The fab one hundred and four"

Un nuovo libro, scritto i Inglese, sulle origini dei Beatles e dei musicisti che hanno suonato con loro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Presentazione del libro "The Fab One Hundred and Four" di David Bedford a Milano.

Sabato 30 agosto 2014 dalle ore 16.00 presso l'associazione onlus "La Fabbrica dell'esperienza" in Piazza San Giuseppe 12 - Bicocca - Bus 42 - MM5.

I Beatles si sono ufficialmente sciolti nel 1970, ma la loro musica, quello che hanno rappresentato nel mondo, rimane, come rimane il loro ricordo nelle vecchie e nuove generazioni.

Nel 2015, a giugno, saranno cinquant'anni che i Beatles fecero la loro prima ed unica tournee italiana, già si annunciano manifestazione commemorative in tutta Italia.

I loro dischi (ora in versione CD) sono sempre ristampati, così come lo sono quelli di John Lennon e di Sir Paul Mc Cartney. Ma c'è un altro punto da chiarire: sui Beatles (ed anche sui quattro elementi, presi singolarmente) dalla fine degli anni 1970 in avanti si è sviluppata una quasi sterminata bibliografia.

Un calcolo realistico porta alla cifra di quasi 3.000 volumi di studi e di ricerche a loro dedicati. Un record assoluto, non risulta che nessun altro cantante o gruppo nel mondo sia stato oggetto di studi e di pubblicazioni simile a quella Beatlesiana.

Ed ora siamo a questo nuovo, bellissimo ed interessantissimo libro, dedicato non solo ai Beatles, ma a tutti coloro che suonarono con i Beatles dal 1956 al 1962.

Una meticolosa ricerca di sconosciuti musicisti che ebbero ad interagire musicalmente con i Fab Four. Qualcuno era ed è conosciuto (vedi il bassista Stuart Sutcliffe, od il batterista Pete Best, defenestrato per fare spazio a Ringo Starr), altri no.

Il libro, pieno di fotografie d'epoca, di immagini rarissime e mai viste, ci da l'idea del lavoro certosino svolto dall'autore David Bedford, anche lui di Liverpool e nato vicino a dove nacque e vise il ben più celebre concittadino Ringo Starr (in quartiere di Dingle).

L'Autore ha anche scritto un altro libro, sempre sui Beatles e su Liverpool: "LIDDYPOOL - Birthplace of the Beatles, altamente consigliato a tutti.

Manifesti e locandine in omaggio a tutti i presenti. 

Grazie, vi aspettiamo.

M° Alex Schiavi e colleghi

(www.scuoladimusicamilano.eu)

(www.fab.104.com dove potete vedere l'anteprima del libro)

Torna su
MilanoToday è in caricamento