Primo numero del free press the Submarine offline: "antifood"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Da giovedì 27 giugno per i lettori milanesi sarà disponibile una novità: la prima uscita di The submarine offline, un free press trimestrale nato dalla collaborazione tra la redazione di The Submarine e Prospero Editore. Il numero di debutto, Antifood, è dedicato al cibo. L’alimentazione è un tema cruciale in una città sostenibile e accogliente. Spesso però viene trattata dai media in modo superficiale, affrontandone solo la superficie luccicante, soprattutto a Milano: si parla dei ristoranti più esclusivi e dei cibi più raffinati, non degli sprechi alimentari e delle mense per chi non può andare in un bistrot o in un ristorante stellato. È stato così anche per Expo, l’evento che avrebbe dovuto promuovere una riflessione su cosa significhi oggi alimentarsi e si è invece trasformato, di fatto, in un gigantesco mercatino dei sapori del mondo. La rivista si propone di raccontare l’altra parte dell’industria alimentare milanese, fatta da chi ci lavora, chi si dà da fare per renderla più a misura d’uomo, chi sopporta discriminazioni e chi cerca di venire incontro ai bisogni dei meno abbienti: il vero cuore della catena alimentare di Milano. Il giornale in forma gratuita uscirà a cadenza trimestrale (il terzo giovedì di marzo, di giugno e di settembre), in dicembre si aggiungerà, poi, un libro-rivista con una selezione degli articoli migliori e alcuni contenuti originali, distribuito a livello nazionale. In occasione del terzo compleanno della testata on-line e per lanciare questo nuovo progetto ci sarà una festa. Infatti, Antifood verrà presentato ufficialmente giovedì 27 giugno al Rob De Matt, in via Annibale Butti 18, a Milano. La redazione dialogherà con i lettori, dalle 18.30 fino a sera inoltrare, presentando i contenuti del numero insieme agli autori e alcuni protagonisti delle storie raccolte nel numero. The Submarine è un giornale online fondato nella primavera del 2016 da un gruppo di ventenni con la comune volontà di raccontare storie sommerse di Milano, dell’Italia e del mondo e portarle in superficie. Negli scorsi anni ha portato a termine questa missione sul web, affermandosi come una delle realtà editoriali più prestigiose e interessanti della città. Dopo aver collaborato con soggetti nodali nella vita culturale meneghina come Radio Popolare, Donna Moderna, Magnolia, Santeria, Verso Libri, Mare Culturale Urbano, ora, insieme alla casa editrice, si vuole sperimentare con la carta stampata.

Torna su
MilanoToday è in caricamento