Milano, ecco le prove aperte della Filarmonica della Scala: prezzi bassi e soldi in beneficenza

Il ricavato andrà a sostegno di associazioni che ospitano famiglie di bimbi ricoverati

Repertorio

Sono ormai diventate un appuntamento fisso per gli appassionati della musica. Tornano, per l’undicesima edizione, le prove Aperte della Filarmonica della Scala che permettono al pubblico di assistere alle prove dei concerti aprendo le porte del Teatro alla Scala a prezzi contenuti con una finalità sociale. 

Prove aperte alla Scala, i quattro appuntamenti

Quattro gli appuntamenti a pagamento, dal 2 febbraio all’11 ottobre 2020, che anticipano i rispettivi concerti della stagione, con l’obiettivo di raccogliere fondi per altrettanti progetti di associazioni non profit milanesi. Il ciclo Prove Aperte 2020 è dedicato, in particolare, a quattro associazioni che a Milano ospitano e assistono le famiglie di bambini e ragazzi, provenienti da tutta Italia, ricoverati nei più importanti ospedali milanesi. 

Si comincia domenica 2 febbraio 2020 con la prova aperta a favore di OBM - Ospedale dei Bambini di Milano Buzzi Onlus, diretta da Ottavio Dantone. Domenica 1 marzo la prova è destinata alla Fondazione Visitatrici per la Maternità Ada Bolchini dell’Acqua Onlus, con Marc Albrecht direttore e Kian Soltani al violoncello. Domenica 15 marzo sarà la volta della serata a sostegno di PIM Pio Istituto di Maternità Onlus, diretta da Pablo Heras-Casado con la partecipazione del violinista Renaud Capuçon. Il ciclo si chiude domenica 11 ottobre con la prova diretta da Myung-Whun Chung a sostegno di LILT Lega italiana per la Lotta contro i Tumori - Sezione Provinciale di Milano. 

Teatro alla Scala, l'anteprima gratuita

Ad inaugurare l’iniziativa sarà l’anteprima gratuita di domenica 3 novembre alle ore 19.30, riservata alle persone seguite dai Servizi Sociali del Comune di Milano. I biglietti sono distribuiti dall’Ufficio Centri Socio Ricreativi Comunali e dall’Ufficio Politiche giovanili. Riccardo Chailly dirigerà la Sinfonia n. 2 e la Sinfonia n. 3 Eroica di Beethoven nell’ambito del ciclo dedicato al 250° anniversario del compositore e che apre la Stagione di Concerti 2019-2020 della Filarmonica della Scala.

“Le prove aperte della Filarmonica della Scala – dichiarano gli assessori Gabriele Rabaiotti (Politiche sociali e abitative) e Filippo Del Corno (Cultura) - hanno avuto il merito di creare un collegamento virtuoso tra cultura e solidarietà che dura e si rinnova da oltre dieci anni. La scelta delle realtà da sostenere quest’anno è particolarmente significativa perché rispecchia ed evidenzia un tratto molto caratteristico dello spirito ambrosiano: la disponibilità ad accogliere chi viene da fuori e l’impegno per farlo sentire a casa”.

Raccolto un milione con il progetto

Il progetto Prove Aperte, grazie al quale in questi anni sono stati raccolti e devoluti alle associazioni del Terzo settore fondi per circa un milione e duecentomila euro, è frutto di una collaborazione tra la Filarmonica della Scala, il Teatro alla Scala, il Comune di Milano e il Main Partner della Filarmonica UniCredit. Prezioso il ruolo e il sostegno di UniCredit Foundation, che individua ogni anno l’area d’intervento, valuta i progetti presentati dalle organizzazioni non profit e copre i costi organizzativi. Grazie anche alla collaborazione di Esselunga, che dallo scorso anno partecipa all’iniziativa, l’incasso delle serate è interamente devoluto alle associazioni beneficiarie. Cura dei bambini e degli anziani, lotta alla povertà, assistenza alle persone con disabilità, ricerca scientifica, iniziative per i giovani delle periferie. L’impegno di questi anni ha portato l’attenzione su molti e diversi bisogni della comunità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I prezzi delle prove della Filarmonica della Scala

Oggi un pubblico di appassionati ha reso le Prove Aperte un momento importante di solidarietà per tutta la città. I carnet (da 20€ a 140€ esclusi i diritti di prevendita) saranno in vendita a partire da giovedì 17 ottobre 2019. I biglietti per le singole esibizioni (da 5€ a 35€ esclusi i diritti di prevendita) saranno in vendita dal 9 gennaio 2020.Per informazioni e prevendite è possibile telefonare al numero 02 465 467 467 (lunedì/venerdì, ore 10-13 e 14-17) oppure visitare il sito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento