Risate e batticuori con l’orlando furioso del Collettivo clown

Spettacolo promosso da Fondazione Somaschi Onlus e Cooperativa A.Me.Lin.C Onlus

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Domenica 13 ottobre a Milano, nel quartiere Ponte Lambro, rivive in chiave eroicomica l’intramontabile dramma dell’Orlando Furioso: le donne i cavalier l’arme e gli amori, saranno garantiti risate e batticuori! L’appuntamento è in via Parea 26 dalle 15 alle 18, in un piccolo anfiteatro all’aperto allestito per l’occasione, l’ingresso è gratuito (in caso di maltempo lo spettacolo non si svolgerà). Lo spettacolo, liberamente tratto dall'omonimo poema di Ludovico Ariosto, vedrà in scena gli attori del Collettivo Clown, per la prima volta alle prese con un canovaccio di commedia firmato dal maestro Carlo Boso. L'evento è promosso da Fondazione Somaschi Onlus nell’ambito del Progetto Uguali&Diversi (finanziato con fondi EX Legge 285/97) realizzato in collaborazione con il Comune di Milano e la Cooperativa A.Me.Lin.C Onlus. In scena: Irene Arpe, Luca D’Addino, Ambra Chiara Falcone, Riccardo Marinelli, Francesco Zamboni. Regia collettiva, supervisione: Dadde Visconti e Marco Giacomini. L’Orlando Furioso del Collettivo Clown ha debuttato lo scorso gennaio al Teatro Rosetum di Milano. Da allora è andato in scena in occasione di numerosi festival e rievocazioni medievali in tutta Italia. Tra gli altri: La Strada Festival di Brescia, Festival Collinarea di Lari, Festival Internazionale del Teatro Romano di Volterra, Festival Saltinpiazza di Viarigi.

Torna su
MilanoToday è in caricamento