“Risotto al Castello Sforzesco” per la giornata nazionale sulla sla

AISLA, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, in occasione della XII Giornata Nazionale sulla SLA, organizza sabato 14 settembre a Milano "Risotto al Castello", un evento aperto a tutti con risotti preparati con riso biologico della Lomellina, vino Barbera d’Asti DOCG, musica e spettacolo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Buon cibo, festa e divertimento sono gli ingredienti del “Risotto al Castello” l’evento aperto a tutti promosso sabato 14 settembre a Milano in Parco Sempione-Viale Malta, dalle ore 11.00 alle 23.00, da AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, Centro Clinico NeMO e dalla sezione milanese di UILDM – Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare. A partire dalle 11.00 e per tutto il giorno di sabato sarà possibile degustare piatti di riso biologico della Lomellina con l’animazione di Radio DeeJay, musica, comicità e spettacoli circensi. L’iniziativa è organizzata in occasione della Giornata Nazionale sulla SLA, #GN19, che AISLA celebra in 150 piazze italiane con 300 volontari che porteranno a Milano e nelle altre città italiane coinvolte 15.000 bottiglie di vino Barbera d’Asti DOCG per raccogliere fondi a favore dell’assistenza delle oltre 6.000 persone con SLA in Italia. Con un’offerta di 10 euro sarà infatti possibile ricevere una delle bottiglie disponibili grazie al sostegno di Regione Piemonte, del Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato, della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, e dell’Unione Industriale della Provincia di Asti e di DMO Piemonte Marketing. “RISOTTO AL CASTELLO” Dalle 11.00 alle 23.00 saranno cucinati piatti di riso biologico della Lomellina, preparati dai cuochi della Pattuglia Colico dell’Agesci e dell’Associazione Ti Do Una Mano Onlus, supportati da oltre 150 volontari. Tre le ricette proposte: Barbera e pancetta croccante, scamorza affumicata e radicchio, pesto di rucola e pomodorini confit. Per un piatto di risotto e un bicchiere di vino, o in alternativa una bottiglietta d’acqua, è previsto un contributo solidale di 6 euro. I fondi raccolti saranno destinati all’assistenza e alla cura delle persone con malattie neuromuscolari come le distrofie muscolari, la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) e l’Atrofia Muscolare Spinale (SMA). La giornata sarà animata dagli spettacoli circensi del Circo FLIC della Reale Società Ginnastica di Torino, da Andrea e Michele di Radio Deejay, che accoglieranno sul palco diversi ospiti: Mago Spillo, i Mammuth di Zelig, il rapper Toro seduto e dalla Fanfara della Brigata Taurinense del Comando Truppe Alpine.

Torna su
MilanoToday è in caricamento