Lux et vinum: al Salone del mobile il design incontra il mondo del vino

Sarà presentata in anteprima alla fiera milanese l’ultima linea di lampade a LED dall’estetica raffinata, firmata dall’azienda veneziana. Lux et Vinum risolve in maniera biologica il problema del Gusto di Luce, che affligge il mondo enologico d’eccellenza: la soluzione è già ampiamente apprezzata dal mercato francese.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Sarà Lux et Vinum, l’ultimo brand nato dall’esperienza ventennale di Atena Lux, ad associare design ricercato ed enologia d’eccellenza alla prossima edizione del Salone del Mobile, in scena dal 9 al 14 aprile a Milano. L’azienda di Gruaro (VE) sarà in prima linea per illustrare la nuova gamma di moderne lampade LED, create per risolvere in maniera definitiva e naturale il problema del “Gusto di Luce”. Il difetto di tipo olfattivo e gustativo, che affligge in particolare vini bianchi e rosati, è attualmente arginato da interventi chimici che mantengono stabili i livelli di Riboflavina ed evitano la formazione di composti solforati, causati dall’esposizione naturale alla luce. “Eliminare il Gusto di Luce senza ricorrere ad agenti chimici è possibile ed il mondo enologico francese ci sostiene già da tempo – afferma l’architetto Luigina Barbuio, CEO di Atena Lux - l’attività di degradazione è innescata dall’esposizione a lunghezze d’onda comprese tra 370 e 450 nm: la nuova linea di lampade, dal design ricercato, rispetta il ciclo vitale del vino con lunghezze d’onda superiori a 523 nm.” La gamma di corpi illuminanti con sorgenti LED selezionate e certificate (CIVC) scoraggia l’utilizzo di sostanze chimiche e si adatta agli spazi di lavorazione e conservazione del vino, oltre che ai locali di degustazione e commercializzazione, grazie alla cura particolare del design. Lampade a sospensione dalla geometria circolare si coniugano a strutture a parete dalla linea estetica minimal, essenziale e pulita, per rispondere a qualsiasi esigenza progettuale. La calda luce ambrata del LED, ricrea un’atmosfera rilassante e dinamica, offrendo effetti visivi suggestivi per i locali che vogliono distinguersi per la cura dei dettagli e l’eleganza degli ambienti. La lavorazione, che non tradisce gli standard di qualità irrinunciabili per Atena Lux, si abbina alla grande versatilità e all’alta tecnologia, per dar vita ad accessori di design che, con finiture su misura, si armonizzano in ogni scenario d’arredo. www.luxetvinum.com

I più letti
Torna su
MilanoToday è in caricamento