Un’ora di niente

“Un’ora di niente” è uno spettacolo sul conflitto tra natura e spirito, tra eccezionalità e quotidianità, tra bisogni e sogni e di come tutti questi conflitti trovino nell’amore il loro campo di battaglia. L’amore come l’atto creativo e gratuito per eccellenza, l’amore che ispira la poesia e che domina su tutto e allo stesso tempo su niente. Uno svolazzo della fantasia, uno sberleffo all’esistenza, la quale altro non è se non “il tempo che passa dal giorno in cui ti danno un nome al giorno in cui lo scrivono su una pietra”. L’unica vera rivoluzione, come scrisse Majakovskij, che pure aveva cantato ben altra rivoluzione: “L’amore è il cuore di tutte le cose. Se cessa di funzionare tutto si atrofizza, diventa superfluo, inutile”.

Paolo Faroni, mescolando narrazione e stand up comedy, cabaret e prosa, si avventura in un flusso di coscienza potentemente comico e poetico che non fa sconti a nessuno, in primis a se stesso: dagli amori platonici alle perversioni sessuali, il monologo racconta il continuo sballottamento tra desiderio di elevarsi e istinto animale dell’autore, all’insegna di un’esistenza che è insieme “paradiso e schifezze”. Un monologo à la Pazienza, che passa da uno stile a un altro, usando come unico collante l’ironia e la sua regola aurea: una gravità velata di leggerezza. Un monologo recitato da un Mercuzio vestito a festa a cui il pubblico può rispondere come Romeo: “Taci, ti prego, tu parli di niente”. Già. Si parla di sogni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Charlie e la Fabbrica di cioccolato a Milano diventa un musical alla Fabbrica del Vapore

    • 9 novembre 2019
    • Fabbrica del Vapore
  • 'Notre Dame de Paris': torna l'amatissima opera con le musiche di Cocciante

    • dal 17 ottobre al 17 novembre 2019
    • Teatro Arcimboldi
  • Willy Wonka arriva a Milano: il debutto l'8 novembre alla Fabbrica del Vapore

    • dal 8 al 24 novembre 2019
    • Cattedrale della Fabbrica del Vapore

I più visti

  • A Milano la maxi mostra dei Lego: intere città e mondi ricostruiti

    • dal 11 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo della Permanente
  • Il percorso dei segreti della Cà Granda tra documenti antichi e 150.000 scheletri

    • dal 27 gennaio 2018 al 31 dicembre 2019
    • Cà Granda
  • Milano come gli Stati Uniti: ecco il cinema drive-in con i film da guardare in auto

    • dal 25 maggio al 30 ottobre 2019
    • Idroscalo
  • A Palazzo Reale una mostra con opere di Picasso, Monet e Gauguin provenienti dal Guggenheim di New York

    • dal 17 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Reale
Torna su
MilanoToday è in caricamento