Cosa fare a Milano nel weekend dopo Ferragosto 17-18 agosto 2019

Tutti gli appuntamenti

Tante le cose da fare a Milano nel weekend di Ferragosto. Musei aperti, mostre e appuntamenti: qui tutti gli eventi gratuiti.

Museo della Scienza e Tecnologia

Al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia sono in mostra 52 modelli storici ispirati ai disegni di Leonardo e 29 affreschi provenienti dalla Pinacoteca di Brera. Un'esposizione che, tra arte e scienza, mette in evidenza il genio leonardesco nell'ambito della tecnica e dell'ingegneria.

Su due grandi pareti, in una sorta di quadreria, sono appesi gli affreschi che evocano e documentano chiese ed edifici milanesi, anche distrutti, realizzati da pittori lombardi del XVI secolo, in particolare da Bernardino Luini e scuola.

Museo Scienza per i bimbi

D’estate il Museo della Scienza, sempre molto ricco di attività per i ragazzi, potenzia ancora di più la sua offerta di laboratori e visite guidate. Fino al 15 settembre torna “Museoestate”, la rassegna che permette ai piccoli di cimentarsi in una miriade di attività nel segno della scienza, ma anche della chimica, della robotica, della genetica e dell’alimentazione. E in questo 2019, anno di importanti anniversari, non possono mancare i laboratori dedicati al Genio di Leonardo da Vinci e allo sbarco sulla Luna. 

La notte di luna calante al Planetario

Domenica al Planetario The Moon, uno spettacolo completamente nuovo. Gli spettatori, calati nella notte del cielo stellato, ascolteranno il racconto della corsa dell’uomo alla conquista dello spazio, passando per le tappe più significative. Dal satellite Sputnik fino alla missione sulla Luna, ogni spettatore verrà invitato ad indossare il proprio visore per diventare il vero protagonista della narrazione. La storia si trasformerà in un’esperienza immersiva che inizierà dalla rampa di lancio del Saturno V fino al primo passo di Neil Armstrong sul suolo lunare. Attività per adulti e bambini dai 13 anni in su.

Il rapper Nahmir al Circolo Magnolia

Domenica unica data italiana, dopo il rapido successo decisamente virale del suo video per la canzone “Rubbin off the paint”. Il video, girato nella sua città natale di Birmingham in Alabama, ha velocemente fatto conoscere al mondo un rapper dalla lingua tagliente che brandisce pistole ma che al tempo stesso mette in evidenza un lato più soft con chiari riferimenti a cartoni animati come Rick e Morty. L’improvvisa esplosione del singolo di “Rubbin off the paint” su YouTube ha veramente attirato l’attenzione e i riflettori su di lui.

Concerto gratis al Castello: Estate sforzesca

Domenica l’Orchestra Verdi al Castello Sforzesco. Dai ritmi frenetici delle strade di New York alle melodie passionali della musica spagnola: un dialogo sinfonico tra le più belle pagine di West Side Story e la musica di Bizet, De Falla e Marquez.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, grosso incendio in Stazione Centrale: a fuoco un'area dove si rifugiano i clochard

  • Milano, la velina Giulia Calcaterra in ospedale: “Un batterio mi ha bucato il malleolo”. Le foto

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

  • Uomo vestito da Joker e con una pistola finta provoca il panico in metro a Milano: treni in tilt

Torna su
MilanoToday è in caricamento