Dagli orti di via Lampugnano alla cancellata in via Nervesa, un inverno di lavori in corso

Migliorare la qualità delle aree verdi, rendendole più accoglienti, curate e fruibili per tutti

Repertorio

Migliorare la qualità delle aree verdi in città, rendendole più accoglienti, curate e fruibili per tutti. Con l’inverno non si fermano i lavori di manutenzione di parchi, alberi e spazi verdi frequentati quotidianamente dai milanesi.

“Gli interventi in programma sono frutto dei bisogni e delle proposte del territorio – dichiara l’assessore al Verde Pierfrancesco Maran –. Gli investimenti sul verde da parte dell’Amministrazione si possono focalizzare sulle aree meno centrali della città anche grazie al fatto che sono sempre più numerosi i soggetti privati che ci aiutano nella cura del verde attraverso contratti di sponsorizzazione”.

Si è partiti con la potatura dei bambù in piazzale Loreto, con l’obiettivo di rendere più ordinata l’aiuola e migliorare la visibilità per le automobili in transito. Oggi partono i lavori per la posa di una cancellata nell’area verde di via Nervesa (Municipio 4), come richiesto da alcuni cittadini della zona, al fine di contrastare le occupazioni notturne e migliorarne la vivibilità. A febbraio sarà la volta di via Lampugano 105, dove verranno realizzate 40 particelle ortive come richiesto dal Municipio 8, e dell’intervento di messa in sicurezza, attraverso la realizzazione di una struttura metallica di sostegno, della quercia monumentale di piazza XXIV maggio (Municipio 5): l’intervento approvato dalla Sovrintendenza è necessario per mantenere in vita l’albero secolare, da qualche anno in condizioni di salute precarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via libera poi, a partire da febbraio, alla riqualificazione delle aree giochi di via Ardissone-via Castellino da Castello con posa di nuova pavimentazione in resina antitrauma e di nuovi giochi (Municipio 8), e di via della Peccetta (Municipio 8), con nuova pavimentazione antitrauma dell’area giochi e delimitazione con recinzione dei campi di minibasket e calcetto. Prossimi a partire infine l’ampliamento dell’area cani di via Pompeo Mariani (Municipio 2) e la realizzazione di un percorso fitness al parco di Villa Finzi (Municipio 2). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento