Milano 'celebrata' sul New York Times: "Città splendida, con tante bellezze da scoprire"

Una troupe del quotidiano americano ha intervistato ristoratori ed esponenti culturali in un breve video. Ne nasce un affresco di una città viva, italiana ma dal respiro internazionale

Uno degli scorci ripresi della troupe del New York Times

Un video di circa sei minuti, che racconta gran parte del bello, dell'emozionante, del caratteristico che c'è a Milano. Il titolo è "36 ore a Milano". 

L'ha pubblicato il New York Times, il 7 gennaio, nella sezione 'Viaggi' del proprio portale. Milano viene descritta come una città "bellissima", che "non si svela al primo sguardo", ma che ha molto da "far scoprire". Attraverso brevissime interviste a ristoratori e rappresentanti culturali - si parla di Pavè, del ristorante e store "Taglio", di Hangar bicocca, delle Gallerie d'Italia, del locale Lambiczoon - si svela la natura più intrigante della città, dal suo gusto per il bello alla connessione stretta tra l'anima italiana e la spinta all'internazionalizzazione.

Tutto questo facendo scorrere scorci e cartoline del centro, da Cairoli a Piazza della Scala, passando per il Duomo alle luci soffuse dei Navigli alla sera.

Il piccolo documentario, qui sotto, è in italiano, sottotitolato in inglese. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Condivido pienamente, accorrete americani accorrete!!! Milano vi aspetta nel 2015 con tanta, tanta roba!!! Grazie New york Times!!!

  • Finalmente un pò di ottimismo , veramente bello

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Paura in via della Spiga a Milano: incendio nel magazzino di un negozio di lusso | Le foto

  • Cronaca

    Scoperta una scuola abusiva a Milano: 20 bambini in 40 metri quadri, blitz della locale

  • Cronaca

    Milano, due ragazzi massacrati di botte fuori dalla discoteca: “Così ci ha ridotti il branco”

  • Incidenti stradali

    Incidente a Rozzano: ha un malore mentre guida l'auto e finisce fuori strada, uomo grave

I più letti della settimana

  • Palme e banani: ecco come cambiano le aiuole di piazza Duomo sponsorizzate da Starbucks

  • Area C, ricavi record (e inaspettati) nel 2016

  • Bus notturni: "Ripristinare la N80, così si abbandonano le periferie"

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento