Il Castello Sforzesco mette al bando la plastica: tutti gli eventi dell'estate saranno "plastic free"

Lo ha reso noto Legambiente in una nota; verranno utilizzati bicchieri e stoviglie di cellulosa

Immagine repertorio

Plastiche a perdere? No grazie. Saranno bandite nel cartellone di eventi che accompagneranno le serate di tutta la stagione estiva nella corte del Castello Sforzesco: è questo il patto tra il Comune di Milano, organizzatore dell’Estate Sforzesca, e le decine di migliaia di persone attese come pubblico di concerti e spettacoli. Bottigliette, sacchetti e suppellettili di plastica usa e getta off limits dunque, e anche i servizi di ristoro si guarderanno bene dall'utilizzarne.

Le consumazioni saranno invece servite in contenitori fatti di materiali rinnovabili e compostabili, così da poter essere poi conferiti alla raccolta dei rifiuti organici. Parliamo di materiali tradizionali, come la carta e la polpa di cellulosa, ma anche di prodotti della ‘chimica verde’, ottenuti da materie prime di origine rinnovabile, come il Mater-bi che si usa per confezionare bicchieri, posate e piatti, o l’acido polilattico (PLA), bioplastica perfetta per contenitori trasparenti e rigidi per bibite. Non entreranno nel cortile dell’Estate Sforzesca le bottiglie e bottigliette per acqua minerale, mentre sarà erogata la buona acqua di Milano, liscia o gasata, davvero a chilometro zero.

"Siamo impegnati non solo sul fronte dell’eliminazione della plastica di consumo, ma anche e soprattutto sulla riduzione dell’usa e getta – ricorda Damiano Di Simine, responsabile scientifico di Legambiente Lombardia –. Nei grandi eventi estivi come nella movida milanese e nelle feste i contenitori a perdere per bevande e consumazioni non sempre sono evitabili, ma questo non significa che non se ne possa fare un uso responsabile: tenendo il contenitore per la successiva consumazione, evitando l’inutile cannuccia o portandosi la borraccia riempibile da casa, ad esempio".

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

Torna su
MilanoToday è in caricamento