Area C, ricavi record (e inaspettati) nel 2016

Pronte le novità per il 2017: i veicoli Gpl e Metano pagheranno il ticket, i Diesel Euro 4 non circoleranno in centro

Area C: ricavi record (e inaspettati) nel 2016

Trenta milioni: è la cifra incassata dal comune di Milano per Area C nel 2016. A bilancio ne erano stati preventivati ventitré, quindi un aumento che nemmeno nei corridoi di Palazzo Marino si aspettavano. Gli introiti, per l'esattezza, sono stati 29,7 milioni mentre l'anno precedente erano stati 29,2. 

Il numero di auto è invece sceso: le telecamere di Area C, nel 2016 accese per 236 giorni, hanno visto entrare poco più di ventuno milioni di mezzi, mentre nel 2015 erano stati quasi ventidue milioni. Si parla di circa 900 mila ingressi in meno. Mentre aumenta il numero di veicoli entrati almeno una volta, dimostrazione che cala il traffico regolare. A crescere, poi, è la quota di paganti, che supera il 49% del totale degli ingressi. Tutti elementi che hanno contribuito a far crescere l'introito.

Per il 2017 sono stati messi a preventivo introiti per ventinove milioni e 200 mila euro, ma il risultato effettivo sarà una incognita. Il comune di Milano, infatti "rinuncerà" ai ricavi dovuti ai Diesel Euro 4, che non potranno più circolare, ma inizierà ad incassare dai Gpl e Metano, che finora erano esentati dal ticket: e lo farà in barba al fatto che si tratta di vetture che non producono Pm10 e quindi andrebbero favorite in un'ottica generale di politiche per l'ambiente, sebbene Area C non sia una "pollution charge" ma una "congestion charge". 

Le novità scatteranno il 13 febbraio. Per Marco Granelli, assessore alla mobilità, la cifra incassata a fine 2017 sarà circa la stessa del 2016 ma riducendo gli ingressi, come è già accaduto nel 2016. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Un’oasi naturalistica, parchi e la Circle line: “addio” scali ferroviari, ecco la nuova Milano

    • Stazione Centrale

      Spaccia pastiglie benzodiazepine, nota come "l'eroina dei poveri", in Stazione: arrestato

    • Legnano

      Latitante ricercato in tutta Italia va a salutare la madre e i due figli: arrestato durante la cena

    • Parabiago

      Travolge uno scooter, lascia sull'asfalto una 18enne e scappa: pirata 22enne denunciato

    I più letti della settimana

    • Dopo Enjoy, arriva a Milano lo scooter sharing elettrico Mi Moto

      Torna su
      MilanoToday è in caricamento