Share N Go: ecco il car sharing elettrico a Milano

Prezzi variabili, gratis per le donne di notte: e chi si iscrive entro il 15 giugno (data di partenza del servizio) ha 500 minuti gratis

Le auto elettriche ShareNgo

Cento auto elettriche a due posti, pronte a "sbarcare" a Milano: è il nuovo car sharing elettrico che partirà dal 15 giugno. Si chiamerà "Share 'N' Go" e userà le speciali "Equomobili". La presentazione alla stampa è avvenuta la mattina del 19 maggio, alla presenza dell'assessore alla mobilità Pierfrancesco Maran, secondo cui si tratta per Milano di un nuovo primato europeo: "Per la prima volta i mezzi elettrici offrono un car sharing 'one way' puro, non prevedendo più l'obbligo di essere riportati alle colonnine di ricarica".

Video: la prova delle vetture e le interviste

L'auto si potrà trovare ovunque e potrà essere lasciata ovunque in città, proprio come già succede per gli altri operatori di car sharing privato (Car2go, Enjoy e Twist). Prenotabile e utilizzabile via applicazione per smartphone o sito web, la vettura ha un'autonomia di circa 100 chilometri. Essendo però elettrica, c'è il problema della ricarica, che ShareNgo risolve bloccando l'auto quando l'autonomia è al 20%: a quel punto la vettura non è più prenotabile e un tecnico di ShareNgo si reca sul posto per sostituirla con una a pieno carico, portando via quella con bassa autonomia residua per ricaricarla.

​I prezzi sono variabili: da 14 a 28 centesimi al minuto, a seconda del "profilo utente". Saranno premiati (con tariffe più basse) gli studenti fuori sede, coloro che vivono lontano dalle stazioni del metrò, i pendolari, le mamme, chi fa un lavoro di pubblica utilità, chi appartiene a gruppi d'acquisto, chi fa uso di altri servizi in condivisione, chi vende o demolisce la propria auto, chi lavora in co-working e così via.

Le auto "Equomobili" raggiungono 80 km/h di velocità massima, hanno 300 litri di bagagliaio, condizionatore, sensore posteriore di parcheggio, sedili regolabili, navigazione satellitare e l'accelerazione eccezionale propria delle auto elettriche. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine una particolarità: tutte le donne potranno utilizzare gratuitamente le vetture di ShareNgo dall'1 alle 6 di notte, per favorire un rientro a casa in piena sicurezza. Chi si iscrive al servizio entro il 15 giugno (al costo di 10 euro) avrà 500 minuti di utilizzo gratuito. Le auto saranno inizialmente 100 ma il numero crescerà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento