Prolungamento metro da Milano: le novità e le fermate

L'elenco

Una banchina della M5

Un nuovo tavolo di confronto e un altro passo avanti per collegare, attraverso la metropolitana, il capoluogo brianzolo e Cinisello Balsamo a Milano.

Lunedi' i sindaci di Cinisello Balsamo, Milano, Monza, i rappresentanti della Città Metropolitana, della Provincia di Monza e Brianza, del Comune di Sesto San Giovanni e della Regione Lombardia si sono incontrati per discutere del progetto di fattibilità già realizzato da MM in merito al prolungamento della linea M5.

Il prossimo passo è fissato per settembre quando è in programma la redazione del protocollo d'intesa fra gli enti coinvolti nella realizzazione del progetto per l'affidamento a MM della seconda fase del “Progetto di fattibilità tecnica ed economica” e del “Progetto definitivo”.

Il prolungamento della M5 da Bignami a Cinisello Balsamo verso Monza città attraverserà il nodo intermodale con la M1 Sesto Fs-Cinisello Monza/Bettola e proseguirà lungo viale Campania, via Marsala, via Cavallotti, Villa Reale e Parco di Monza, Ospedale San Gerardo e Polo istituzionale.

M5: il progetto del tracciato a Monza

I lavori dureranno circa dieci anni e l'opera avrà un costo totale complessivo tra 1,06 e 1,27 miliardi di euro in relazione al tipo di tracciato che comprende infrastruttura, materiale rotabile, progettazione, oneri di sicurezza e Iva. Di queste risorse, sedici milioni sono già state messe a disposizione dal Governo nel Patto per Milano.

Una volta che la tratta sarà entrata in esercizio si stima che un treno ogni tre minuti giungerà alla stazione di Cinisello Monza M1 mentre ogni sei minuti un convoglio servirà la tratta Cinisello Monza M1 e Monza polo istituzionale.

M5 da Milano a Monza: le fermate

"Nel territorio di Cinisello Balsamo il tracciato M5 si snoderà lungo Viale Fulvio Testi sino a Viale Brianza con una serie di fermate finalizzate a migliorare la connessione con alcuni poli di interesse quali il Parco Nord, l'Ospedale Bassini, i quartieri Rondinella e Crocetta e Cornaggia. In entrambe le soluzioni (in superficie o a raso) verranno affrontate le criticità generate dalle principali intersezioni viabilistiche esistenti: Ferri-Partigiani a Cinisello Balsamo, F.Testi-Clerici a Sesto San Giovanni e l’intero viale F.Testi (SP.5)" ha spiegato Siria Trezzi, sindaco di Cinisello Balsamo e consigliera delegata alla Mobilità della Città Metropolitana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento