I vandali "affondano" il bike sharing: 10% di bici danneggiate

Ofo corre ai ripari ma intanto licenzia alcuni manager

Una Ofo vandalizzata

Alla presentazione ufficiale del servizio, avvenuta qualche settimana dopo il lancio reale, i manager italiani di Ofo avevano spiegato che le bici vandalizzate fossero una percentuale assolutamente marginale; meno di un anno dopo, però, occorre prendere atto che la situazione è diversa. Si parla del 10% dei mezzi colpiti da atti vandalici, tra danneggiamenti e impossessamenti.

Video: ecco come devastano una bici Ofo

Probabilmente la situazione non è isolata su Milano. Il bike sharing a flusso libero soffre la presenza di vandali a tutte le latitudini, e non è un caso che anche a Berlino Ofo sia in procinto di abbandonare il servizio. Su Milano per ora non si parla di questo, ma l'aria di crisi c'è: una riorganizzazione interna ha portato ad alcuni licenziamenti di figure apicali, mentre resta al momento attiva la squadra di persone che si occupano di ricollocare le biciclette nelle aree centrali della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ofo copre tutta Milano e anche (con uno specifico accordo) i Comuni di San Donato Milanese, Peschiera Borromeo e San Giuliano Milanese. Dopo avere abbandonato Varese, le bici gialle restano soltanto nel capoluogo lombardo e in quei dintorni. E' tuttavia aperto il bando della Città Metropolitana, e Ofo non esclude di parteciparvi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Riapertura Lombardia 3 giugno 2020, gli scienziati scettici: "Troppo rischioso"

Torna su
MilanoToday è in caricamento