Parcheggio Bisceglie, quasi 500 posti in più: aperto anche il tetto

L'ampliamento attivo da lunedì 15 aprile

Un'immagine del tetto del parcheggio Bisceglie

Quasi 500 posti auto in più al parcheggio di interscambio presso il capolinea Bisceglie della M1, grazie ai lavori effettuati al tetto della struttura. I posti aumentano di 460 unità, passando da 1.340 a 1.800. L'apertura del tetto è fissata per lunedì 15 aprile. Il parcheggio, come sempre, è aperto dal lunedì al venerdì dalle 5.30 di mattina all'1 di notte, i giorni festivi dalle 6 all'1.

La novità consente di ampliare l'offerta dedicata ai pendolari che arrivano dall'hinterland Sud-Ovest di Milano e possono lasciare la vettura servendosi poi della metropolitana o delle linee di autobus che transitano da Bisceglie ( 47, 58, 63, 76, 78, 321, 322, 323, 327, 351/, 433). Il parcheggio Bisceglie è molto vicino all'uscita di Baggio-Cusago della Tangenziale Ovest ed è posto lungo via Parri, un'importante direttrice molto usata dai pendolari fino ad Abbiategrasso.

Inaugurato in occasione dei campionati mondiali di calcio del 1990, il parcheggio di Bisceglie è uno dei tanti parcheggi d'interscambio di Atm, e si trova in un punto altamente strategico visto che, come altri 10 di loro, si colloca appena all'esterno di Area B, la grande zona a traffico limitato anti-inquinamento attiva da febbraio 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, entro l’estate anche le strade intorno al parcheggio, poste all’interno della città, saranno interessate dal tracciamento della sosta blu per tutelare la sosta dei residenti e regolamentare quella dei pendolari. Gli stalli blu dell’ambito Bisceglie saranno realizzati durante i mesi di giugno e luglio.

La riqualificazione ha comportato la sostituzione della pavimentazione in masselli ecologici autobloccanti con un nuovo sistema di pavimento flottante carrabile utilizzato in Nord Europa che ha reso più veloce e meno legato alle condizioni climatiche la realizzazione del piano di calpestio. Per il superamento delle barriere architettoniche sono stati istallati due ascensori elettrici di ultima generazione, inoltre sono stati riqualificati e resi agibili i servizi igienici per i clienti del parcheggio. Infine è stato creato un accesso con cancello pedonale che mette in collegamento diretto il parcheggio e l’adiacente autostazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MilanoToday è in caricamento