Apre il parcheggio della M2 Abbiategrasso: dentro Area B, off limits per auto inquinanti

Il Comune ha affidato la gestione del park ad Atm e deciso la data: 13 maggio 2019. Ecco le tariffe

I lavori per il parcheggio (foto La Conca)

Il 13 maggio 2019 verrà aperto un nuovo parcheggio di corrispondenza con la metropolitana a Milano. L'area di sosta si trova nei pressi di piazza Abbiategrasso, capolinea della M2 (verde), e sarà una struttura "a raso". La gestione sarà di Atm, come in generale per la sosta su strada. 

Dopo i collaudi i cittadini avranno a disposizione 150 posti auto (videosorvegliati), 15 posti moto, 138 stalli per biciclette scoperti e 140 in un bici-park coperto e ad accesso controllato. Il parcheggio è pienamente all'interno di Area B e quindi non potrà essere utilizzato da coloro che provengono da fuori Milano con un'auto inquinante.

Parcheggio Abbiategrasso, storia infinita

L'idea del parcheggio a raso risale al periodo della giunta Pisapia, su precisa richiesta della Zona 5 rispetto all'intenzione dell'amministrazione comunale di realizzare un parcheggio sotterraneo. Prima ancora, era stato ipotizzato un parcheggio multipiano da 800 posti. La volontà di realizzare un parcheggio in zona piazza Abbiategrasso risale all'inizio degli anni '90, tra la giunta Borghini e quella Formentini.

Odissea piazza Abbiategrasso: parcheggio in forse

Il costo dell'opera è di 6 milioni e 200 mila euro. In concomitanza con l'apertura del parcheggio, viene organizzato un anello a senso unico che coinvolge le vie Dini e Dudovich per "obbligare" le automobili a ridurre progressivamente la velocità, anche attraverso la realizzazione di castellane.

Le tariffe del parcheggio di piazza Abbiategrasso

Per quanto riguarda le tariffe, la determina comunale le ha già stabilite. Per un'ora di sosta si pagheranno 50 centesimi di euro. Fino a cinque ore di sosta si pagherà in tutto 1,50 euro. Fino a dieci ore si pagherà 2 euro e via via, fino alla tariffa di ventiquattro ore (7,50 euro), mentre la sosta notturna (dalle 21 alle 6) costerà 5,50 euro. 

Previsti anche gli abbonamenti. Il settimanale (dalle 6 alle 21) costerà 8,50 euro, mentre il mese solare (sempre dalle 6 alle 21) costerà 32 euro e l'anno solare 350 euro. 

Foto La Conca

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Del tutto inutile, 6mln buttati

  • Mah!!! nessuno dell'opposizione si è opposto? Speriamo indaghi La magistratura.

  • L area b non si paga per entrare non entri proprio. Non capisco L utilità visto che la metro protrebbe essere usata proprio dalle persone che non possono entrare.

  • è inutile anche perché poco più a sud ce ne sono già di parcheggi enormi a raso

  • 150 posti auto me lo chiamano parcheggio di prossimità? Parcheggio di prossimità è Molino Dorino, è Lampugnano, è Famagosta: migliaia di posti auto e fuori da AreaC o AreaB. 150 posti auto in quella zona sono inutili per i pendolari. 6 milioni di costo? Anche a metterci i costi della viabilità modi******ta e dello strallo coperto per le bici, mi sembrano uno sproposito, visto che si tratta di un parcheggio a raso come quello di Romolo.

    • io abito in zona e credo sia inutile. oltre alla mm2 ci sono un sacco di altre linee di superficie..... quindi lasciare a casa la macchina non dovrebbe essere un grosso problema

      • Infatti, se abiti in zona, il parcheggio non è un problema. Come parcheggio di prossimità è piccolo e comunque non può essere usato da chi non può accedere all'areaB. Ergo: a che e a chi diamine serve?

        • Guardi, i parcheggi esistenti sono stati progettati in funzione degli abitanti della zona, quindi chi viene da fuori ha una certa difficoltà a parcheggiare la propria macchina. A questo punto, mi sembra chiaro che lo scopo del parcheggio sia quello di non dare disagio agli automobilisti che vengano fuori da Milano e la cui macchine soddisfino i requisiti d'accesso all'Area B, in modo tale che possano prendere con facilità la M2. Forse sono un po' eccessivi gli stalli per le bici.

  • All'interno dell'area B. Cioè, prima paghi e poi parcheggi? Allora arrivo in centro a sto punto. e poi, 150 posti auto e 278 bici? Non avete capito una mazza,nè di quali siano i rapporti tra i due mezzi, nè di come migliorare il traffico. Dovreste favorire chi dalla macchina vuole prendere i mezzi, non fare qualcosa per il 5% delle persone che si spostano

    • Gentile Davide, solo una precisazione: in Area B non si paga per entrare: o si può entrare gratis (se si ha un'auto non molto inquinante) o non si può entrare affatto.

      • Grazie, mi ero perso questa parte. Allora è praticamente inutile. Non risolve problemi

      • se hai un euro3 diesel o euro0 benzina non puoi proprio entrare, da ottobre 2019 nemmeno con l'euro diesel.... quindi non aiuta i pendolari ma solo i milanesi della zona o che lavorano li.

  • 6milioni e 200mila €.. avranno fatto la segnaletica in oro 18k

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento