Tessera per trasporti agevolata "Io viaggio ovunque in Lombardia": come richiederla

La tessera permette di viaggiare sui servizi di trasporto pubblico della Lombardia (autobus urbani e interurbani, tram, metropolitana, treni suburbani e regionali in seconda classe, funivie, funicolari, servizi di navigazione del lago d’Iseo) e di accedere ai varchi metropolitani e ferroviari

Tessera "Io Viaggio"

"Io viaggio ovunque in Lombardia Agevolata" (IVOL Agevolata) è un abbonamento annuale che consente di viaggiare sui servizi di trasporto pubblico della Lombardia e di accedere ai varchi metropolitani e ferroviari.

La tessera permette di viaggiare sui servizi di trasporto pubblico della Lombardia (autobus urbani e interurbani, tram, metropolitana, treni suburbani e regionali in seconda classe, funivie, funicolari, servizi di navigazione del lago d’Iseo) e di accedere ai varchi metropolitani e ferroviari.

L’abbonamento NON è valido per i treni Intercity e di categoria superiore (es. Frecciarossa, Frecciabianca, Frecciargento, Italo Treno), la metropolitana leggera per l'ospedale San Raffaele di Milano, le funivie turistiche e sciistiche, i servizi autobus di collegamento con gli aeroporti (vale però sulla linea ATM urbana 73 e X73 e sulla Linea 1 ATB da Bergamo a Orio al Serio) e sono esclusi i servizi ferroviari di 1a classe, i servizi di Gran Turismo, i servizi di navigazione sui laghi di Como, Garda e Maggiore, i servizi a chiamata non classificati di trasporto pubblico locale.

È possibile viaggiare anche in 2a classe sui treni di tipo FrecciaBianca, InterCity, EuroCity, InterCityNight, EuroCityNight, su tutti i Malpensa Express e in 1a classe sui treni regionali della Lombardia solo in abbinamento alla CartaPlus Lombardia annuale (in vendita presso le biglietterie ferroviarie).

L'abbonamento IVOL Agevolata va richiesto a Regione Lombardia. Gli uffici regionali a seguito di esito positivo dell’istruttoria, invieranno a domicilio un bollettino postale precompilato e nominativo da pagare in un'unica soluzione esclusivamente presso gli uffici di Poste Italiane SpA.

Dopo il pagamento del bollettino il richiedente riceverà a domicilio la tessera elettronica già attiva e pronta per essere utilizzata. In attesa della consegna della tessera elettronica si potrà viaggiare facendosi aprire tornelli e varchi dal personale delle aziende di trasporto.

Possono richiedere l'abbonamento IVOL Agevolata i cittadini residenti in Lombardia in possesso dei seguenti requisiti per tipologia di agevolazione:

Prezzi e fascia

1^ fascia – € 10,00 annuali

Invalido/a di guerra dalla 1^ alla 5^ categoria
Invalido/a per causa di servizio dalla 1^ alla 5^ categoria
Deportato/a nei campi di sterminio nazisti con invalidità dalla 1^ alla 5^ categoria, oppure deportato/a nei campi di sterminio nazisti con invalidità civile non inferiore al 67%
Invalido/a a causa di atti di terrorismo o vittima della criminalità organizzata dalla 1^ alla 5^ categoria o corrispondente percentuale di menomazione della capacità lavorativa
Privo/a di vista per cecità totale/parziale
Ipovedente grave con grado di invalidità civile derivante da residuo visivo non superiore a
1/10 in entrambi gli occhi
Sordo/a
Invalido/a civile al 100%
Minore invalido
Invalido/a del lavoro con grado di menomazione dell’integrità psico fisica non inferiore al 60% o riduzione dell’attitudine al lavoro/capacità lavorativa non inferiore all’80% - (Verbale INAIL)
Vittima del dovere con invalidità permanente non inferiore all'80%
Cittadino/a italiano/a riconosciuto/a profugo/a da territori esteri in seguito a situazioni di carattere generale che hanno determinato lo stato di necessità al rimpatrio, che versa in stato di bisogno
 

2^ fascia - € 80,00 annuali

Invalido/a di guerra dalla 6^ alla 8^ categoria, con ISEE fino a 16.500 euro
Invalido/a per causa di servizio dalla 6^ alla 8^ categoria, con ISEE fino a 16.500 euro
Invalido/a per causa di atti di terrorismo o vittima della criminalità organizzata dalla 6^ alla 8^ categoria o corrispondente percentuale di menomazione della capacità lavorativa, con ISEE fino a 16.500 euro
Invalido/a civile dal 67% al 99%, con ISEE fino a 16.500 euro
Invalido/a del lavoro con grado di menomazione dell’integrità psico fisica dal 50% al 59% o riduzione dell’attitudine al lavoro/capacità lavorativa dal 67% al 79% (Verbale INAIL) con ISEE fino a 16.500 euro
Persona di età superiore ai sessantacinque anni, con ISEE fino a 12.500 euro
 

3^ fascia - € 699,00 annuali

Persona di età superiore ai sessantacinque anni (senza alcun limite di reddito 

Come richiedere la tessera

IVOL Agevolata può essere richiesta utilizzando i moduli cartacei scaricabili da questa sezione internet e reperibili presso gli sportelli di spazioRegione di ogni provincia.

Può essere richiesta anche online su www.ioviaggioagevolata.servizirl.it, riducendo i tempi dell’istruttoria.

Con il modulo di domanda cartacea, è necessario:

compilare in stampatello la domanda in ogni sua parte e firmarla
allegare la documentazione eventualmente richiesta
spedire o consegnare tutto il materiale, in una busta con la scritta "Richiesta io viaggio ovunque in Lombardia - Agevolata" indirizzandola allo spazioRegione più vicino.

Con la domanda online, è necessario:

compilare il breve questionario per individuare la IVOL Agevolata a cui si ha diritto
compilare la domanda
allegare il file della copia del documento di riconoscimento valido (fronte e retro) e l’eventuale documentazione richiesta.
In questo caso, la domanda può essere firmata con firma digitale (se dotati di apposito software) o con firma autografa. La domanda con firma autografa potrà essere trasmessa in formato digitale (allegando alla pratica online la scansione della domanda firmata) o consegnata/spedita allo spazioRegione più vicino.

Sia per la domanda cartacea che per quella online è necessario:

in caso di minori o persone soggette a tutela, allegare anche copia del documento di riconoscimento valido del genitore/tutore legale che firma la richiesta
in caso di persone affette dalla sindrome di Down con necessità di accompagnatore, allegare eventuale copia del certificato del medico di base che ne attesti il diritto.
Per le agevolazioni di 2^ fascia, è obbligatorio essere in possesso dell'attestazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente), ai sensi della normativa vigente, valida e riferita all'ultima dichiarazione dei redditi.

L'attestazione ISEE ordinario deve essere rinnovata almeno tre mesi prima della scadenza dell'abbonamento e, comunque, essere valida al momento del pagamento. Il rinnovo, come di consueto, può essere effettuato rivolgendosi ad un Centro di Assistenza Fiscale (CAF), o all'INPS (www.inps.it), al proprio Comune di residenza se offre tale servizio.

L'ISEE deve essere rinnovato ogni anno (scadenza ogni 15 gennaio), e non deve essere trasmesso a Regione Lombardia. In mancanza di un ISEE valido Regione Lombardia non potrà procedere all'invio del bollettino per il successivo rinnovo annuale dell'agevolazione.

Si ricorda che alla pratica non è necessario allegare eventuali:

copia di certificati rilasciati da uffici delle Pubbliche Amministrazioni (es. certificazione di invalidità rilasciato dall'ASL)
copia dell’attestazione ISEE
La condizione che si autocertifica deve essere attestata da un certificato/verbale/decreto, in corso di validità, rilasciato in base alle norme previste dalla D.G.R. 7390 del 20/11/2017 reperibile sul portale di Regione Lombardia.

Se lo stato di invalidità è attestato dal Tribunale o dalla Corte dei Conti, è comunque possibile allegare copia del decreto di omologa dell'accertamento del requisito sanitario ex 445-bis, 5° comma, c.p.c., copia del dispositivo o copia della sentenza che attesta lo stato di invalidità o dichiarazione del proprio avvocato (o della Cancelleria del Tribunale o della Corte di Appello o del Consiglio di Stato) che attesta che la sentenza è passata in giudicato. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 71 del D.P.R. 445/2000, gli uffici regionali provvederanno ad effettuare idonei controlli anche a campione e in tutti i casi in cui sorgano dubbi sulla veridicità dei requisiti dichiarati e, in caso di falsa dichiarazione, saranno attuati i provvedimenti previsti dalle leggi vigenti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'Autostrada A4, uscita Certosa: tir che trasporta farina si ribalta, un morto

  • Attualità

    Studenti in piazza contro il governo "razzista": corteo in centro, vie chiuse e mezzi deviati

  • Omicidi

    85 coltellate alla 19enne Jessica, poi bruciò il cadavere: condannato all'ergastolo

  • Attualità

    Le politiche per non sprecare cibo fanno di Milano la città più innovativa al mondo

I più letti della settimana

  • Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Incidente a Corsico, auto travolge le persone in attesa del bus: tre feriti, 23enne gravissimo

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga di Rogoredo

  • Mega incidente sull'A4, coinvolti 4 camion e 2 auto: autostrada chiusa e coda di oltre 15 km

  • Tangenziale Ovest di Milano chiusa per un mese nel tratto tra l'Autostrada 8 e Rho

Torna su
MilanoToday è in caricamento