Milano, meno treni della metropolitana e autobus: a luglio scatta l'orario estivo di Atm

Si inizia il 1° luglio con i mezzi di superficie, le metropolitane seguiranno una settimana dopo

Immagine repertorio

Scatterà il primo luglio l'orario estivo (qui completo) dei mezzi pubblici di Milano. Inizieranno il 1° gli autobus e i tram, l'8 le metropolitane. Corse ridotte fino al 3 settembre, quando ritornerà il consueto orario invernale. Tutto come nel 2016, o quasi: rispetto all'orario estivo dello scorso anno c'è stato qualche lieve aggiustamento.

Ecco gli orari di Atm:

  • fasce di punta: dalle 7.00 alle 9.00 e dalle 17.00 alle 20.00 per le principali linee di superficie dette linee di forza (Linee tranviarie: 2, 3, 4, 9, 12, 14, 15, 24, 27, 31; linee filoviarie: 90, 91, 92, 93; linee automobilistiche: 49, 50, 54, 56, 57, 58, 60, 61, 63, 67, 70, 73, 74, 94, 95, 98), per le altre linee di superficie la fascia pomeridiana di punta termina alle 19.00; dalle 7.00 alle 9.30 circa e dalle 17.00 alle 20.00 circa per le Linee metropolitane M1, M2 e M3, dalle 7.00 alle 9.00 circa e dalle 16.30 alle 20.00 per la Linea M5;   
  • fasce di morbida: le restanti ore della giornata. 

Si passerà dai 3 minuti e 10 secondi per ogni passaggio ai 12 minuti. 

Nello specifico l'Azienda trasporti milanesi farà viaggiare qualche treno in più sulla Verde, frequentata molto anche in estate. Non solo: la frequenza ulteriormente ridotta ad agosto saranno posticipate di una settimana: il 7 agosto anziché il 1°. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scatta l'orario estivo, ma Milano è sempre piena di lavoratori e turisti nei mesi più caldi dell'anno. Il calo di passeggeri c'è ed è evidente: Atm a parla di un meno 25 per cento a luglio (quando le colrse vengono ridotte del 15%) e di un meno 60% ad agosto quando i treni viaggiano quasi sempre mezzi vuoti. Tuttavia — senza considerare il 2015, anno di Expo — c'è un lieve aumento rispetto agli anni passati. Rispetto al 2014 c'è stato un più 2% di viaggiatori a luglio, mentre rispetto ad agosto è stato registrato un aumento di quattro punti percentuali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • La Lombardia si 'arma' contro il coronavirus: da lunedì si produrranno 250mila mascherine al giorno

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

Torna su
MilanoToday è in caricamento