Trasporto pubblico urbano: le agevolazioni per gli studenti

Per gli studenti diurni il costo dell'abbonamento mensile è di 17 euro e quello annuale è di 170 euro. Gli studenti serali invece devono pagare 8,5 euro per acquistare quello mansile e non hanno agevolazioni su quello annuale.

Per venire incontro alle esigenze degli studenti milanesi, la società Atm ha creato due diverse tipologie di abbonamenti agevolati: quello per gli studenti diurni fino a 26 anni d'età con un limite massimo di reddito, rivalutato annualmente, fissato per quest'anno in 7.744 euro e quello per gli studenti serali.

L'abbonamento mensile per studenti diurni ha un costo di 17 euro e consente di effettuare un numero illimitate di corse durante il mese solare; quello annuale costa 170 euro, consente di viaggiare illimitatamente ed ha una durata di 12 mesi consecutivi. Gli studenti che sottoscrivono quest'ultimo tipo di abbonamento hanno diritto a sconti e a convenzioni attraverso la Carta Club ATM, valida fino al 30 giugno 2010.

Per studenti diurni si intendono gli iscritti alle scuole dell'obbligo, alle scuole superiori pubbliche o private riconosciute dal Ministero della Pubblica Istruzione, ai corsi di formazione professionale autorizzati dalla Regione Lombardia, dalla Provincia o dal Comune di Milano e all'Università. L'abbonamento si può acquistare soltanto dopo aver presentato il libretto universitario e la dichiarazione da parte dell'Università dell'iscrizione dello studente all'esame di laurea. Tutti i corsi devono avere la durata minima di un anno e frequenza giornaliera.

L'abbonamento mensile per studenti serali, invece, ha un costo di 8,50 euro ed è valido dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 20.30 e dalle 21.00 a fine servizio; il sabato dalle 13.00 alle 20.00. Non si può utilizzare la domenica.

Anche gli studenti, come tutti coloro che usufruiscono dei mezzi di trasporto pubblici milanesi prima di potersi abbonare devono munirsi di tessera elettronica che ha un costo di emissione di 10 € e vale 4 anni.

Il ritiro della tessera avviene nello stesso Atm Point o nella stessa rivendita in cui viene precedentemente presentata la domanda. Presso gli Atm Point il rilascio è immediato, presso le rivendite avviene dopo 15-20 giorni circa dalla richiesta esibendo la ricevuta ottenuta al momento della presentazione del modulo. Quando viene rilasciata la tessera è vuota: va dunque caricata.

Trasporto pubblico: tutte le informazioni utili


Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

Torna su
MilanoToday è in caricamento