Violenti temporali e vento forte: allerta meteo a Milano, Seveso e Lambro sotto controllo

L'allerta meteo scatta dalle 12 del 15 ottobre. Prime piogge già a partire da lunedì sera

Il meteo spaventa Milano e provincia. Dalle 12 di martedì 15 ottobre è infatti in vigore un'allerta meteo proclamata dalla protezione civile di regione Lombardia per "temporali forti", "vento forte" e "rischio idraulico", con il Seveso e il Lambro che come sempre preoccupano. 

La comunicazione della regione prevede un livello di "criticità ordinaria", codice giallo, con un livello medio di rischio per la "possibilità di temporali forti nella seconda parte del 15/10".  

Maltempo, dal comune sms e mail in caso di emergenza

Il bollettino meteo della regione

"Nelle prossime ore il nord Italia sarà interessato da condizioni via via più instabili, in concomitanza con una saccatura di origine atlantica in avvicinamento sull'Europa occidentale. Dalla serata del 14/10, il flusso umido instabile in intensificazione in quota dai quadranti meridionali, associato al progressivo avanzamento della saccatura, determinerà precipitazioni deboli sulla parte occidentale della regione - si legge nel bollettino meteo del Pirellone -. Nella notte le piogge si faranno più intense sui settori nordoccidentali della Lombardia, quindi si estenderanno tra tarda mattinata e pomeriggio del 15/10 a tutta la fascia alpina, prealpina e di pianura". 

"Le piogge insisteranno nella seconda parte della giornata fino a tarda serata sui rilievi alpini e prealpini, intensificando tra pomeriggio e sera anche a carattere temporalesco, mentre sulla pianura si assisterà ad una graduale attenuazione dei fenomeni in serata - proseguono gli esperti -. I quantitativi di pioggia maggiori sono attesi sui settori prealpini occidentali e localmente sui settori di alta pianura limitrofi, anche in concomitanza con gli eventi più convettivi nella seconda parte della giornata del 15/10".

E ancora: è "prevista un’intensificazione della ventilazione tra la tarda mattinata e la serata del 15/10, quindi in graduale attenuazione, mentre sui settori alpini e prealpini occidentali localmente oltre quota 700-800 metri, non sono esclusi valori superiori ai 40 km/h."

Attivo il centro operativo comunale

Il Comune ha già "disposto l’attivazione del Centro operativo comunale per il rischio di intensi temporali e forte vento a partire dalle ore 12 di martedì 15 ottobre fino alla mezzanotte di mercoledì 16 ottobre", ha informato palazzo Marino. 

"Con l’allerta meteo parte anche il monitoraggio dei livelli dei fiumi Seveso e Lambro e l’attivazione delle squadre di Protezione civile e delle pattuglie della Polizia locale. Anche la squadra del Servizio idrico Mm - ha concluso il comune - sarà pronta a intervenire in caso di necessità".

Foto - L'allerta pubblicata da regione Lombardia

allerta meteo 15 ottobre-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento