Spettacolare tramonto 'giallo' e apocalittico durante la tempesta

Cielo da film durante una giornata che si ricorderà a lungo: alberi caduti e raffiche di vento fino a 80 km/h

Il cielo giallo (foto Francesco Baldini)

Un pertugio di luce. Un raggio di sole che, per pochi minuti, ha illuminato Milano di un giallo apocalittico, durante una giornata che si ricorderà per molto tempo: raffiche di vento a oltre 80 km/h, alberi crollati, nubifragi a ripetizione, temperature in picchiata. 

Eppure, verso le 16, l'attimo che ha inondato i social, rendendo i cieli meneghini degni di un film. Una piccola apertura tra le maglie della fitta perturbazione, bastevole per tingere d'oro lo skyline milanese. Secondo gli esperti, visto lo scirocco, la 'colpa' di questa pennellata sarebbe della sabbia sahariana con il suo minuscolo pulviscolo. Più prosaicamente un tramonto da ricordare, con quell'atmosfera che sembra strappata alla sceneggiatura di una pellicola hollywoodiana genere catastrofico. Già, quest'ultimo il termine esatto: tutto questo, infatti, negli stessi istanti in cui il soffitto del Politecnico (Bovisa) crollava sotto il peso dell'acqua rischiando di colpire e ferire decine di studenti lì presenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Non solo. Mentre Qt8 si allagava lentamente, un albero è caduto in viale Toscana colpendo un'automobile e ferendo il conducente che si trovava all'interno. L'uomo, che è rimasto ferito, è stato trasportato in ospedale in codice giallo.

Sul posto sono intervenuti anche due veicoli dei vigili del fuoco. Sempre a causa del forte vento, sono precipitati altri due alberi. Il primo, in via Pastro, ha ferito lievemente una persona, che è stata portata all'ospedale Niguarda, in codice verde. Il secondo, in viale Gian Galeazzo, zona Ticinese, è precipitato nella prima mattinata di lunedì.

La polizia locale, inoltre, è dovuta accorrere anche in via Santa Sofia a causa di una buca. Lo scorso 14 settembre, invece, un grosso albero era caduto sulle auto mentre l'adiacente giardino di Baravalle era pieno di bambini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Sabbia immigrata! Rimandiamo a casa sua con il primo vento.

    • è arrivato lui, Pinco ca...zo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Travolta da un treno in stazione a Locate, donna di 30 anni perde entrambe le gambe: treni in tilt

  • Cronaca

    Fabrizio Corona torna in carcere: avrebbe violato le disposizioni del tribunale

  • Cronaca

    Milano, vento molto forte: raffiche fino a 90 km/h, centinaia di chiamate ai vigili del fuoco

  • Cronaca

    Gioiellieri statunitensi truffati a Milano: ripagati da un cliente con 360mila euro false

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Fabrizio Corona torna in carcere: avrebbe violato le disposizioni del tribunale

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

Torna su
MilanoToday è in caricamento