Gomme e catene da neve invernali, scatta l'obbligo in Lombardia: dove e quando

Le date

Repertorio

Come ogni inverno, scatterà il 15 novembre l'obbligo di dotare la propria auto di pneumatici invernali o di avere a bordo catene da neve. La normativa prevede la sostituzione delle gomme estive con pneumatici omologati M+S (mud+snow). Occorre quindi fare attenzione alle gomme "quattro stagioni", perché alcune di esse non sono omologate in modo corretto per rispettare questa normativa. In alternativa è comunque possibile mostrare a richiesta le catene da neve o altri sistemi anti sdrucciolamento purché a loro volta omologati.

Obbligo gomme invernali: cosa si rischia

Chi viene sorpreso con gli pneumatici non in regola rischia una sanzione di 41 euro (se la contravvenzione avviene in un centro abitato), 84 euro fuori dai centri abitati e può arrivare ad un massimo di 318 euro. Se la multa viene poi pagata entro 5 giorni dall’accertamento si ha diritto ad una riduzione del 30%. Alla multa si aggiunge la sanzione accessoria con la decurtazione di 3 punti della patente e le forze dell’ordine hanno inoltre la facoltà di intimare il fermo del veicolo finché non verrà munito di dispositivi antisdrucciolevoli.

«Senza un battistrada capace di affrontare le condizioni dell’asfalto nel miglior modo possibile, gli spazi di frenata si allungano e si mette a repentaglio sia la propria incolumità sia quella degli altri», sottolinea Geronimo La Russa, presidente dell'Automobile Club Milano, ricordando l'approssimarsi dell'obbligo.

Obbligo di Catene a Bordo: le strade della Lombardia

Dal 2013, il Ministero dei Trasporti ha previsto un obbligo generalizzato di pneumatici invernali o catene da neve a bordo dal 15 novembre al 15 aprile, su tutte le strade italiane fuori dai centri abitati. I Comuni possono, con apposite ordinanze, estendere l'obbligo ai centri abitati; i gestori delle strade e autostrade, sempre attraverso ordinanze, possono estendere il periodo di obbligo. 

Gomme invernali: come riconoscerle

Le gomme invernali hanno una mescola speciale, tasselli con incavi più profondi e lamelle poste sul battistrada studiate per avere più aderenza al manto stradale. Le caratteristiche dello pneumatico sono identificabili, in modo chiaro, mediante informazioni presenti sul fianco e sono individuabili dalla marcatura M+S (Mud+Snow, Fango + Neve) o anche “MS”, “M/S”, “M-S”, “M&S”. Se si dovesse optare per gli pneumatici "4stagioni" durante la stagione invernale, assicurarsi che sul loro fianco sia presente il marchio "M+S" (dall'inglese Mud+Snow, ossia Fango+Neve).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento