Pendolari, abbonamenti (solo treno) per Milano più cari del 30% da ottobre: Pd lancia una moratoria

Gli abbonamenti si potranno usare anche in metro, ma saranno più cari

Ottobre sarà il mese della stangata per i pendolari che utilizzano solo il treno per raggiungere Milano. E si tratta di aumenti importanti che in alcuni casi toccheranno anche il 30%. Ottobre, infatti, sarà il mese in cui Trenord cancellerà il biglietto TrenoMilano e adotterà la nuovo sistema tariffario integrato, valido a prescindere dal mezzo e dall'azienda che lo gestisce.

E il partito democratico chiede un passo indietro alla Regione. "La Regione ha deciso di fare cassa a spese dei pendolari senza che ci sia stato alcun miglioramento reale del servizio ferroviario – dichiarano i consiglieri regionali del Pd Gigi Ponti e Pietro Bussolati -. Molti cittadini che per lavoro utilizzano solo il treno, e che non hanno quindi bisogno del biglietto integrato, ci stanno contattando per lamentare aumenti che in alcuni casi arrivano al 30%".

"Non c’è alcuna ragione — proseguono i consiglieri Dem — per modificare le tariffe in modo così impattante per i pendolari, occorre una moratoria che chiederemo anche con un’iniziativa in commissione, con una risoluzione che impegni la giunta regionale ad ascoltare le ragioni di chi tutti i giorni prende il treno per studio e per lavoro e che non merita di essere trattato in questo modo".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

  • Coronavirus, il sindaco Beppe Sala ha deciso: "Scuole chiuse a Milano per una settimana"

Torna su
MilanoToday è in caricamento