Quartiere Adriano, Silvia Sardone: "Promesse disattese o rimandate"

Il commento del consigliere regionale e comunale Silvia Sardone

Sardone

"Fa sorridere l'ennesimo comunicato del Comune in cui si rilanciano promesse sul Quartiere Adriano. In questa zona gli annunci disattesi da Sala, Granelli e Maran sono ormai una costante. Oggi - commenta il consigliere regionale e comunale Silvia Sardone - tocca alla metrotramvia 7 e in particolare del suo prolungamento da via Anassagora".

"Il Comune - prosegue - arriva addirittura a vantarsi per la presentazione del progetto esecutivo. Progetto che hanno rimandato per anni e che solo ora viene alla luce. Esattamente un anno fa, gli assessori Granelli, Maran e Rabaiotti dissero: 'Entro i prossimi 60 giorni avremo i progetti definitivi per la metrotranvia e per la scuola'. Altro che 2 mesi, ci sono voluti 12 mesi! Basta farsi un giro tra i comunicati stampa del Comune per vedere una ventina di dichiarazioni trionfanti del comune su questo quartiere, un copia incolla infinito rivenduto periodicamente ai cittadini che ovviamente non credono più a questo modo di amministrare".

"Vantarsi di qualcosa che dovevano aver fatto da anni - ha poi aggiunto - ha veramente dell'incredibile, considerato che il progetto preliminare è del 2014. Ricordo, tra l'altro, che il Comune di Milano perse il primo bando periferie, circostanza che provocò ritardi sui progetti annunciati. Inoltre leggendo le nuove date annunciate dall'assessore Granelli vediamo che sono già spostate di alcuni mesi rispetto a quelle annunciate solo un anno fa. Ma che la giunta Sala sia fenomenale nelle promesse, disattese o rimandate, non è affatto una novità. Pensiamo per esempio alla scuola media per il quartiere, venduta come già pronta per anni e rimandata di anno in anno. In quell'area comunale, è bene ricordarlo, ci sono state occupazioni di sbandati, drogati e clandestini per anni senza che il Comune muovesse un dito. Siamo pronti per i nuovi fenomenali comunicati del Comune tra pochi mesi, con nuove date ovviamente rimandate, come ormai è consuetudine a Palazzo Marino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento