"Nidi gratis", l'iniziativa della Regione Lombardia premiata dall'Unione Europea

Il riconoscimento è contenuto nella Relazione sulla parità tra donne e uomini nell'Unione Europea

Immagine repertorio

È stata citata fra le buone pratiche europee che favoriscono la partecipazione delle donne al mercato del lavoro e all'indipendenza economica la misura della Regione Lombardia "Nidi Gratis". Ne dà notizia l'assessore alla Politiche per la famiglia, genitorialità e Pari opportunità, Silvia Piani.

"Questo riconoscimento - ha spiegato Piani - è contenuto nella Relazione 2019 sulla parità tra donne e uomini nell'Unione Europea, pubblicata, come ogni anno, dalla Commissione Europea proprio in occasione della Giornata internazionale della donna".

"L'attestato - ha aggiunto l'assessore - ci riempie di soddisfazione, a maggior ragione se consideriamo che l'Unione europea nella sua relazione, accanto ai progressi sulla parità di genere, sottolinea come le donne continuino a essere maggiormente esposte al rischio povertà, al 'gender pay gap' e alla sotto-rappresentazione negli organismi governativi, nei parlamenti e nel mondo imprenditoriale".

"Per questo, oggi - ha concluso Piani - rinnovo gli auguri a tutte le donne in una Giornata che rappresenta il simbolo di un impegno, della volontà di valorizzare la figura della donna in ogni ambito sociale ed economico. Sono convinta che ogni donna debba essere rispettata, tutti i giorni dell'anno e in tutti gli ambiti, affinché possa realizzare quel diritto inalienabile a inseguire i propri sogni". (LNews)

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento