Il Comune di Milano espone la bandiera arcobaleno. La Lega insorge: "Usano Comune come cosa loro"

L'iniziativa della consigliera De Marchi (Pd)

La bandiera esposta (foto Morelli)

Una bandiera arcobaleno. Per rappresentare i diritti di tutte le famiglie, tradizionali e non, insomma "di tutti". E contro chi, in Veneto, "li vuole oscurare". Il drappo è stato esposto sabato mattina in Comune a Milano, su richiesta di Re.A.Dy., rete nazionale delle pubbliche amministrazioni contro le discriminazioni, che, in occasione del congresso di Verona, invitava i Comuni a esporre il simbolo delle battaglie Lgbt per dimostrare la propria appartenenza a una rete per i diritti di tutti.

La bandiera, così, è stata prima esposta all'interno dell'aula consiliare, dove ieri mattina si svolgeva un incontro, organizzato dalla consigliera Pd Diana de Marchi (presidente della commissione Pari opportunità), intitolato 'Partiamo dal linguaggio: buone pratiche di contrasto alle discriminazioni di genere', con la stessa de Marchi e, tra gli altri, il magistrato Fabio Roia.

Dall'aula, poi, la bandiera è stata portata al primo piano ed esposta da due dipendenti di Palazzo Marino sul balcone che affaccia su piazza della Scala, mentre all'esterno del Comune le donne democratiche (e anche uomini), inscenavano un flash mob. Il tutto con il permesso ufficiale del Comune. 

55901991_10216638914142071_7031603548001402880_n-2

La cosa non è andata giù al Carroccio. Ha commentato così Alessandro Morelli, parlamentare e capogruppo del Carroccio in Comune: "Il Comune 'Cosa Loro'. Contro il congresso della famiglia (che si tiene a Verona) da Palazzo Marino spunta una bandiera arcobaleno e i Pd in piazza tutti contenti. Con arroganza usano la più importante istituzione per essere sempre contro. Chi ha detto ai dipendenti di piazzare un simbolo di parte sulla casa dei milanesi?".

La risposta arriva da Palazzo Marino che conferma come l'esposizione della bandiera fosse stata autorizzata. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (50)

  • dovreste andare tutti a vivere in qualche paese arabo dove ammazzano gli omosessuali, o dove sono illegali... lì vi trovereste molto bene insieme ad altri fondamentalisti come voi. che in tutto il mondo gli unici che la pensano come voi sono i talebani, l'isis e il quei 4 immigrati dell'est che hanno insudiciato verona qualche giorno fa. fatevene una ragione, il mondo è così e voi non contate niente

  • Io non ho nessun pregiudizio nei confronti di gay che tra le varie sono scelte.personali ed ho amici che scelgono diversamente da me e li RISPETTO! Ma le istituzioni devono essere imparziali perché seppur non votassi Salah manco sotto tortura è purtroppo il mio Sindaco ed esigo che sia IMPARZIALE! So però che per la sinistra se la pensi come loro sei nel giusto altrimenti sei fascista e razzista da carcerare

    • mi sembra giustissimo, imparziale rispetto a cosa però? non è che esporre una bandiera per garantire i diritti di un gruppo discriminato significhi tifare contro gli altri... siete voi che ragionate così... quindi siccome a me non stanno bene le politiche di salvini lui deve fare come dico io? senza contare che sala in percentuale a milano ha preso molti più voti di salvini, che vi ricordo, insieme alla lega non supera il 32% dei voti... il che signi****** che sono una MINORANZA.. capito? noi siamo il 70% i non-salviniani

  • Avatar anonimo di adler
    adler

    Se la bandiera LGBT offende qualcuno, sarebbe ora di farsi vedere... Da uno bravo, però!

    • Allora se qualcosa non piace a chi la pensa come te deve farsi vedere...se invece non piace a voi è una condanna!E parlate di razzismo e fascismo?ma i primi intolleranti siete voi sinistri

      • ma sei scemo? esporre quella bandiera non signi****** mica discriminare gli eterosessuali... tant'è che chi l'ha messa è etero... cosa ti hanno fatto da piccolo?

    • La bandierina LGBT il compagnuccio se la potrebbe attaccare nella sua cameretta, non sul balcone di Palazzo Marino. Dovrebbe farsi vedere da uno bravo chi confonde la sede del Comune con la bacheca elettorale del suo partitello di sinistra.

      • Avatar anonimo di adler
        adler

        La bandierina LGBT é testimonianza di solidarietà ed espressione di un diritto fondamentale, non é di sinistra, o meglio non sarebbe di sinistra se non ci fosse una destra ferma al medioevo alla quale infastidisce il fatto che qualcuno rivendichi anche per sé diritti che sono di tutti!

      • domanda che ho già fatto ... ma senza ricevere risposta. Il palazzo della regione, invece, può ?

        • dovrebbe, ed invece appena arrivati quei 4 ciarlatani leghisti l'hanno rimossa...

  • Per mero spirito di confronto ... ma invece usare il palazzo della regione facendo scritte con le finestre è molto diverso come caso ? Forse prima di criticare sarebbe il caso di ricordare il passato.

    • sostenere che le comunità lgbt abbiano gli stessi diritti di chiunque non lede niente e nessuno se non la tua demenza... negarli, al contrario, lederebbe chi viene privato di tali diritti. semplice, perfino tu potresti capirlo

      • Guarda che prima di parlare di demenza dovresti imparare a leggere e capire i commenti (o spero per te tu abbia sbagliato a rispondere). Io dicevo appunto che non ci possono essere 2 pesi e 2 misure. Come può essere sbagliato farlo nel pireollone può essere sbagliato a palazzo marino. nè più e né meno e indignarsi per quella bandiera esposta non ha il minimo senso dopo le cose già viste sul palazzo della regione.

  • Prima o poi finirà il mandato di quel comunista di Salah !!!

    • certo, il comunista sala, mr expo amico della moratti... sarà sicuramente super comunista lui...

  • A parte che ci sono regole precise per l'esposizione delle bandiere, e quella LGBT non è tra quelle ammesse per legge, visto il precedente, non vedrò nulla di male se la prossima giunta esponesse simboli del forum della famigliA

    • già fatto sul pirellone per altro, o quello non conta ?

  • Il kompagno manager usa Palazzo Marino come trampolino per proseguire nella carriera di politicante, esattamente come quell'altra nullità che fu Pisapia.

  • che bandiera. arcobaleno

  • troppa gente che non capisce un caxxo....e Sala é il primo!!!

    • l'affissione della bandiera arcobaleno è stata autorizzata dal sedicente califfo di Milano "Suk ah ki El SALA'm " e volente o nolente i due dipendenti hanno eseguito (forse per evitare la decapitazione)

      • a h ah

  • Questi sono peggio dei talebani, sono convinti che quattro nistalgici possano far girare al contrario le lancette del tempo, come sempre la società civile è avanti anni luce.

    • Il nome già descrive l'orientamento e se così non fosse...boh!! Li ha già fatti fuori il genitore 1 e 2??

      • bravo a hah

  • Ma quanti eravamo a Verona contro congresso famiglia una marea mai visto una folla umana manco al family day

    • Asino..non sai neanche dov'è Verona e parli!!

      • Verona non è mica nel veronese?

    • contro ??? ma perché non ti spari

  • Grande sala sei un grande. Le famiglie sono tante e diverse. Basta quei buffoni leghisti medioevali e filoislamici

    • sala non rappresenta i milanesi. deve andare a casa sua a fare ste pagliacciate!!!

      • Avatar anonimo di adler
        adler

        Ti rispondo con lo stile di qualcuno che vi piace tanto: se non vi piace la bandiera LGBT fatevi eleggere......

      • Ha solo stravinto le elezioni dopo tutto.

      • come no, lo hanno eletto.

        • Avatar anonimo di Marco
          Marco

          Sì come no, col voto determinante dei cinesi però....

      • b ravo

  • Basta con le buffonate, pensate a Milano, banda di stronzi!

    • bravo ahah

  • La famiglia è una sola punto e basta

    • Si Quella tradizionale dve ci si ammazza a vicenda. Io nn chiamerei femminicidio io chiamare famiglicidio

      • sono curioso di sapere da che famiglia discendi tu guarda .... la immagino già

  • quanta falsità e ipocrisia nello sventolare quella bandiera

  • mettetevela nelle chiappe quella bandiera

    • asta compresa ovviamente!

      • super pirla anche te ovviamente

    • Tu mettitela in bocca così la chiudi ah ah ahi

      • sto scrivendo pirla

  • Meno male chi da noi in Marocco non isistono gli uomisessuati

    • ahahahah

  • ma siamo matti?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, parte la lotta contro i biglietti Atm a 2 euro: tornelli bloccati in metro e ticket 'gratis'

  • Cronaca

    Ladri smurano la cassaforte e la calano con abiti e lenzuola: maxi colpo da 250mila euro

  • Cronaca

    "Sono un giornalista di MilanoToday": finto cronista entra al workshop, ruba e scappa

  • Incidenti stradali

    Cade in bici e resta incastrato per 35 ore in un canale: trovato dopo due giorni di ricerche

I più letti della settimana

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Incidente in A8, Suv tampona camion e si ribalta: morti due ragazzi, altri due feriti. Foto

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento