Lega, Belsito condannato anche in Appello: diffamò Maroni, gli deve 100 mila euro

La condanna in primo grado confermata. Ma i legali: "Ricorreremo in Cassazione"

Belsito

L'ex tesoriere della Lega Francesco Belsito è stato condannato dalla corte d'Appello a sei mesi di reclusione e 100 mila euro di provvisionale per Roberto Maroni, ex governatore della Lombardia. L'Appello ha confermato così la condanna in primo grado: Belsito era a processo per diffamazione nei confronti di Maroni per avere dichiarato, nel 2012 in una dichiarazione pubblicata da "Panorama", che l'ex ministro dell?interno avrebbe ricevuto una tangente da 54 milioni di dollari per una commessa in Libia.

La sentenza d'Appello conferma come detto quella di primo grado del 2017. Secondo i legali dell'ex tesoriere, Belsito non avrebbe autorizzato la pubblicazione delle sue dichiarazioni e nella registrazione delle stesse non vi sarebbe la parola "tangente": gli avvocati hanno annunciato un ricorso in Cassazione contro la condanna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La reclusione è sospesa mentre la provvisionale è dichiarata immediatamente esecutiva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

Torna su
MilanoToday è in caricamento