Boldrini in visita al carcere di Bollate: "Modello da esportare, far lavorare i detenuti crea sicurezza"

Secondo la presidente della Camera, offrire opportunità di riscatto attraverso il lavoro è il modo migliore per prevenire nuovi reati quando i detenuti saranno usciti dal carcere

Laura Boldrini in visita a Bollate (Fb)

Visita al carcere di Bollate per Laura Boldrini (Sel), presidente della camera dei deputati. Il penitenziario di via Cristina Begiojoso è considerato un modello positivo: i detenuti sono spesso impegnati in attività come la ristorazione, la riparazione di macchine da caffè, il vivaismo floreale. E all'interno del carcere c'è anche un ristorante aperto al pubblico.

"Penso che a Bollate si faccia sicurezza", ha dichiarato la Boldrini: "Qui si dà la possibilità a chi entra di uscire migliore e con una visione diversa. Penso sia utile che questo modello venga esteso". Secondo la terza carica dello Stato, poi, "mettere in atto una politica così non costa nemmeno di più alla collettività".

"L'idea di una pena senza prospettiva di futuro, una detenzione finalizzata a se stessa non serve", ha aggiunto la presidente della Camera: "Serve se dà la possibilità di uscire migliore di prima. Qui ci si guadagna in sicurezza, le persone che escono da qui hanno meno recidiva e, sicuramente, per noi come Stato questo è un investimento positivo al 100%". I dati, del resto, parlano chiaro: i casi di recidiva tra i detenuti che escono da Bollate sono fra i più bassi in Italia.

Proprio dopo la visita a Bollate, Laura Boldrini ha confermato di aver scritto una lettera a Mark Zuckerberg, capo di Facebook, “perché sui social c’è troppo odio e sento il peso della responsabilità di risolvere il problema”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento