Il centro sociale parteciperà al bando per lo spazio da cui venne sgomberato

Succede a Baggio, protagonista il Soy Mendel

Soy Mendel ai tempi dell'occupazione

Il centro sociale Soy Mendel, sgomberato a Baggio, potrebbe "rientrare" dalla porta principale: i suoi militanti e attivisti hanno infatti annunciato che intendono partecipare al bando pubblico con cui il comune di Milano assegnerà lo spazio di via Gervasini 37, sgomberato per la seconda volta a fine luglio 2015. I militanti ribadiscono che in linea di principio la patica ottimale è quella dell'occupazione ma intendono anche proseguire un percorso iniziato e bruscamente interrotto: questo il senso dell'annunciata partecipazione.

Nell'avviso pubblico si legge che Palazzo Marino non considererà le domande in caso di «contenziosi o morosità o occupazione» relativi a immobili comunali. «Un passaggio poco chiaro perché non si specifica se l'occupazione deve essere in corso o antecedente», spiega Alessandro De Chirico, consigliere di zona 7 per Forza Italia. E protesta anche il vice presidente del consiglio comunale Riccardo De Corato (Fdi), che annuncia una interrogazione a Palazzo Marino. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento