Chi è il due volte assessore sotto Formigoni, Domenico Zambetti

Esperto in materia di gas tossici, il politico arrestato per voto di scambio, oggi pidiellino, è stato anche coordinatore regionale dell'Udc. Avrebbe pagato le cosche per un pacchetto di 4mila voti

Domenico Zambetti

Chi è Domenico Zambetti, arrestato per voto di scambio, lo racconta lui stesso nel suo blog.

Nato a Bari il 15 settembre 1952, vive e lavora a Milano dal 1973. Dirigente dell’Asl Città di Milano, ha iniziato la sua attività presso l’assessorato regionale alla Sanità – Ufficio Medico provinciale del capoluogo lombardo. Per lungo tempo ha fatto parte del Crial, (Comitato Regionale Inquinamento Atmosferico della Lombardia). Segretario della Commissione analitica per l’incidente di Seveso, Zambetti è esperto in materia di gas tossici.
 
Molti gli incarichi ricoperti. Ha iniziato il suo cursus come consigliere del Comitato Sanitario di Zona di Vimercate, per poi diventare consigliere comunale di Cassina de’ Pecchi, assessore comunale e poi sindaco. Oltre che Componente della Commissione Aree Metropolitane dell’Unione Province d’Italia a Roma, è stato anche componente del Consiglio Nazionale della Protezione Civile. Dal 1995 al 1999 ha svolto il ruolo di assessore al Bilancio, Programmazione Finanza, Demanio Patrimonio e Protezione Civile della Provincia di Milano.
 
Il 16 aprile 2000 è stato eletto consigliere regionale della Lombardia, nella circoscrizione di Milano. Presidente del gruppo consiliare “Cristiano Democratici Uniti – Partito Popolare Europeo”, è stato eletto coordinatore regionale dell’Unione dei Democratici di Centro (Udc), incarico svolto fino a febbraio 2006, quando è stato nominato presidente lombardo della Democrazia Cristiana per le Autonomie, confluita nel Pdl nella primavera del 2009. Da ottobre 2009 ricopre il ruolo di vice coordinatore regionale.
 
Promotore e socio fondatore dell’Ispro (Istituto Studi e Ricerche sulla Protezione Civile), nell’aprile 2005, è stato rieletto consigliere regionale e nominato dal Presidente Roberto Formigoni assessore alla Qualità dell’Ambiente. Dal luglio 2006 ha ricevuto la delega all’Artigianato e Servizi. Nel marzo 2010 viene rieletto consigliere regionale. In data 23 aprile il presidente Roberto Formigoni lo riconferma nell’Esecutivo regionale affidandogli la delega alla Casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento