Garbagnate: il Pdl si schiera con i 'Grillini'

Nel comune dell'hinterland milanese il centrodestra si schiera apertamente con il Movimento 5 stelle. Soleo: "Pioli riporterà tutto a come era prima, quando governava lui".

Vincenzo Soleo (Pdl)

Ancora pochi giorni e gli elettori di Garbagnate Milanese saranno chiamati alle urne per il ballottaggio. Nel comune dell'hinterland la sfida è tra Matteo Afker, del Movimento 5 stelle, e Pier Mauro Pioli, del centrosinistra.

Il Pdl però non resta a guardare e appoggia apertamente il candidato del Movimento 5 stelle. Lo ha dichiarato in una nota Vincenzo Soleo, candidato del Pdl sconfitto al primo turno. ''L'assenza di un candidato vicino al centrodestra non deve portare all'errore più marchiano, ovvero a quello di disinteressarsi al ballottaggio, ma abbiamo il dovere di scegliere".

"Pioli — ha proseguito Soleo — riporterà tutto a come era prima, quando governava lui, dobbiamo evitarlo, perché seguire schemi vecchi quando tutto è cambiato è estremamente pericoloso. Mi rendo conto che la conclusione di questo discorso implichi dover scegliere Afker, le cui posizioni restano distanti da quelle del Pdl – ha sottolineato – più di tutto pero' conta il fatto che Afker costituisca l'unica possibilità per non avere per cinque anni il 'despota' Pioli". Quindi, ha concluso Soleo, ''se cambiamento deve essere, che cambiamento reale sia''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento