Risultati ballottaggio a Paderno Dugnano: il centrosinistra strappa il Comune con Ezio Casati

I risultati

Elezioni

Ezio Casati, di centrosinistra, è il nuovo sindaco di Paderno Dugnano. Al ballottaggio di domenica 9 giugno ha ribaltato il risultato del primo turno di due settimane prima, passando dal 23,27% al 50,95% e superando così di circa 300 voti il suo avversario, il sindaco reggente uscente leghista Gianluca Bogani, che dal 37,43% si è fermato al 49,05%.

Bogani faceva le funzioni di sindaco dopo le dimissioni di Marco Alparone, esponente di Fi eletto in Regione nel 2018. Sostenuto da Lega, Fi e Fdi, ha ottenuto per il ballottaggio l'apparentamento con Alberto Ghioni (13,40% al primo turno) e le sue due liste civiche vicine al centrodestra, ma non è bastato.

Risultati al primo turno

Casati, che inizialmente contava sull'appoggio di Pd e Paderno Futura, ha raccolto gli apparentamenti di Giovanni Giuranna (con tre liste che univano sinistra, ecologisti e cattolici) e Simona Arosio (con due liste civiche), che al primo turno avevano conquistato il 14,69% e il 10,07%. Al primo turno da segnalare anche la partecipazione di Cristian Gligora, Rifondazione-Sinistra Anticapitalista, all'1,12% e non apparentato al ballottaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

Torna su
MilanoToday è in caricamento