Caserma Montello, la festa solidale con i richiedenti asilo

Musica, calcio, incontri e dibattiti: iniziata la "due giorni" all'ex Montello

Assemblea all'ex Montello (Zona 8 Solidale, Fb)

Al grido "nessuno è illegale" si è svolta la prima delle due giornate di festa all'ex caserma Montello, che ospita circa trecento richiedenti asilo, organizzata dal comitato Zona 8 Solidale. E' la prima volta che un centro che ospita richiedenti asilo "apre le porte" ai cittadini. 

Incontri, assemblee, musica, partite di calcio e soprattutto conoscenza tra gli ospiti della Montello e i cittadini di Milano. Il comitato ha lavorato insieme alla prefettura e al ministero dell'interno per limare i dettagli dell'evento, nel rispetto di tutti. La giornata di sabato è iniziata con un incontro con le scuole del quartiere, dalle 11 alle 14.

Poi è stata la volta della musica, del cibo e dello sport, con un torneo amichevole nel campo da calcio interno. Ha partecipato, ovviamente, anche la squadra allestita con gli ospiti della Montello, i Black Panthers. La musica è un'altra protagonista del pomeriggio di sabato con Kambilol Ndogo, Banda degli Ottoni e Coro Resistente.

Domenica mattina la festa si "trasferisce" sulle strade della città, con la partecipazione alla Stramilano di un centinaio di richiedenti asilo provenienti anche da altri centri milanesi, come via Fratelli zoia, via Mambretti, via Aldini e la tendopoli di Bresso. Nel pomeriggio, un incontro aperto alla cittadinanza durante il quale alcuni richiedenti asilo racconteranno le loro storie e il loro viaggio verso l'Europa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di Daniele
    Daniele

    Togliamo il lavoro a questi simpatizzanti e diamolo ai richiedenti asilo.

  • Povera ITALIA

  • Decurtare lo stipendio ai promotori di queste "feste" per pagare le spese sostenute da noi. Sono sicuro che non ne vedremmo più. Buonisti con soldi altrui.

  • evviva evviva! tutti felici! Fra 15 anni saremo noi profughi ospiti nelle caserme del bangladesh!

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio di Corsico, trovata una pistola in uno dei palazzoni di via Curiel

  • Cronaca

    Ladra arrestata dalla polizia in stazione Centrale insieme a una complice minorenne

  • Cronaca

    I-Days 2018, servizio straordinario di Atm e metropolitana fino a tarda notte per i concerti

  • Cronaca

    Si masturba dietro un gruppo di ragazzine al concerto in Duomo: arrestato un uomo

I più letti della settimana

  • Milano, in metro in Centrale con un fucile ad aria compressa nei jeans: uomo denunciato

  • Ucciso in strada in un agguato, le ipotesi sull'omicidio di Assane tra razzismo e droga

  • Omicidio a Corsico, Assane Diallo ucciso in strada a colpi di pistola

  • Concerto Radio Italia, metro aperte fino a tarda notte: ecco come arrivare in Duomo

  • Maxi blitz della polizia in via Palmanova: sgomberate alcune case, traffico bloccato

  • Omicidio a Corsico, spara e uccide un uomo in strada: 54enne morto in via delle Querce

Torna su
MilanoToday è in caricamento