homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Formigoni "nervosetto" strappa microfono a giornalista

Il governatore "sbotta" in un incontro in Regione

Roberto Formigoni "nervosetto" per la vicenda sulle vacanze pagate dal faccendiere Daccò. Durante un incontro in Regione, martedì 24 aprile, avrebbe "strappato" di mano il microfono a una cronista di Telelombardia che gli stava facendo domande proprio sulle sue vacanze pagate.

Il governatore si sarebbe giustificato dicendo: "Erano domande a senso unico, senza contraddittorio; le ho preso il microfono perchè volevo rispondere". Ma l'impressione, secondo molti, è che sia davvero sotto pressione per l'intera storia (che, ricordiamo, non lo sta coinvolgendo penalmente). 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Accoltella un ragazzino al volto, poi rischia di essere linciato: 30enne arrestato in Stazione

    • Cronaca

      Tentato suicidio in Centrale, ragazzo di 20 anni sale sulla “Mela” e minaccia di buttarsi giù

    • Cronaca

      Lucrezia, sua mamma Pierina, Diego e Sook: le storie dei milanesi morti nel terremoto

    • Sport

      Napoli-Milan streaming: dove vedere la partita in diretta

    I più letti della settimana

    • Dove raccogliere vestiti e beni di prima necessità a Milano per il terremoto

    • Spese sanitarie degli immigrati: lo Stato ha un debito di 150 milioni con la Regione Lombardia

      Torna su
      MilanoToday è in caricamento