homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Formigoni "nervosetto" strappa microfono a giornalista

Il governatore "sbotta" in un incontro in Regione

Roberto Formigoni "nervosetto" per la vicenda sulle vacanze pagate dal faccendiere Daccò. Durante un incontro in Regione, martedì 24 aprile, avrebbe "strappato" di mano il microfono a una cronista di Telelombardia che gli stava facendo domande proprio sulle sue vacanze pagate.

Il governatore si sarebbe giustificato dicendo: "Erano domande a senso unico, senza contraddittorio; le ho preso il microfono perchè volevo rispondere". Ma l'impressione, secondo molti, è che sia davvero sotto pressione per l'intera storia (che, ricordiamo, non lo sta coinvolgendo penalmente). 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inseguimento e incidente tra la Tangenziale Nord e la Milano-Meda: è caccia ai banditi

    • Cronaca

      Metro 5 Lotto: fumo da una scala mobile, arrivano pompieri e ambulanza

    • Cronaca

      Violenza sessuale in Città Studi: pizzaiolo insegue e palpeggia la vicina di casa, è libero

    • Sport

      Milan, ecco Montella: è il nuovo allenatore

    I più letti della settimana

    • Milano, ecco la giunta di Beppe Sala

    • Il sindaco Sala presenta la sua Giunta: ecco i nomi degli assessori, tra conferme e novità

    • Sala indagato per la casa, la procura chiede l'archiviazione

    • Milano la "nuova" Londra, Beppe Sala: “La Brexit può essere un’opportunità per noi”

    • Tensione per l'arrivo in Cdz 8 del consigliere "neofascista": "Vattene schifoso"

    • Pd e Islam, lo strappo di Maryan Ismail: dimissioni polemiche dal partito

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento