"100mila euro per jet privato: a Formigoni le vacanze le pagavo io"

Daccò, in carcere per lo scandalo della sanità lombarda, dai verbali svela di essere stato lui il "bancomat" delle vacanze del governatore. Che replica duramente: "Non parlo con chi è in carcere"

Formigoni in Sardegna

"Formigoni era mio ospite, non mi ha mai restituito nulla". E' questo un passo delle ammissioni che sarebbero contenute in un verbale del faccendiere Pierangelo Daccò, rilasciate sabato scorso nel carcere di Opera. Lo riporta, stamani, La Repubblica. Secondo quanto riferito dal quotidiano, a suscitare le esternazioni di Dacco sarebbero state le parole di un marinaio addetto a uno yacht abitualmente "riservato" a Formigoni.

Vacanze di cui La Repubblica fa il conto delle spese. "Tutte le estati - avrebbe precisato il dipendente - da giugno a settembre, lo yacht era messo nella disponibilità esclusiva del presidente della Regione Lombardia. Daccò usava l'altra barca, riservando l'Ad Maiorà a Roberto Formigoni".

"Formigoni - si leggerebbe dei passi del verbale - è stato mio ospite (risponde Daccò ndr) in almeno tre capodanni alle Antille... Per quello del 2010/2011... ho speso 100mila euro per il noleggio di un jet privato".

E' durissima la replica del governatore Lombardo: "Non mi metto a discutere e a contraddire una persona che è in carcere da oltre sei mesi e che ha tutto il diritto di difendersi". Formigoni "conferma" di aver pagato le vacanze personalmente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Il vero bancomat erano e sono le istituzioni,pubbliche e private,derubate da questo delinquente di Daccò.Tra l'altro pure evasore,se non erro.mandino al signorino qualche bell'avviso di genere tributario,invece di rompere i c@glioni sempre ai soliti.

Notizie di oggi

  • Economia

    Ortomercato, via libera alla riqualificazione da 100 milioni di euro

  • Eventi

    Il Tomorrowland sbarca in Italia: al Parco di Monza lo storico festival di musica elettronica

  • Video

    Cannabis distribuita in piazza Castello, i Radicali regalano l'erba chiedendo la legalizzazione

  • Economia

    Sequestrato il centro commerciale di San Giuliano: "Tangenti per costruirlo"

I più letti della settimana

  • La metro frena di colpo a Cairoli e i passeggeri cadono a terra: 9 feriti su un treno della M1

  • Aldi, il re dei discount arriva in Italia: uno dei primi supermercati aprirà alle porte di Milano

  • Silenzio e lacrime: l'ultimo saluto ad Andrea, il carabiniere ucciso per sbaglio da un collega

  • Milano, ragazza stuprata in un albergo nella notte di San Valentino: arrestato pregiudicato

  • Milano, incendio in via Cogne: 14 persone intrappolate tra le fiamme, grave un 13enne

  • Lutto in Mediaset: morta Silvia Arzuffi, storica regista di "Striscia la Notizia" e "Drive In"

Torna su
MilanoToday è in caricamento