Sala: «Forza Nuova? Per me è anticostituzionale, non dovrebbe avere sede in palazzo Aler»

Il sindaco ha promesso che ne parlerà con il presidente della Regione Lombardia Fontana

(da Fb Forza Nuova)

Forza Nuova? «Continuo a pensare che, anche se si presenta alle elezioni, rimane una forza politica anticostituzionale». Lo ha affermato il sindaco di Milano Beppe Sala durante l'incontro "colazione col sindaco" che, sabato 27 aprile, si è svolto nel quartiere Stadera, dove in via Palmieri 1, in uno stabile di Aler, Fn ha una delle due sedi milanesi (l'altra è in piazza Aspromonte).

Il discorso sul movimento politico di estrema destra è stato sollevato dal responsabile dell'Anpi Stadera Gianfranco Bianchi, secondo cui la presenza della sede è vissuta «come un problema dal quartiere». E Sala ha replicato promettendo che ne parlerà con Attilio Fontana, presidente della giunta lombarda, visto che Aler è un'azienda pubblica regionale.

Mazze di legno nella sede di Forza Nuova

Proprio venerdì, cinque militanti di Forza Nuova sono stati denunciati per l'aggressione a un giovane avvenuta il 29 marzo dopo un battibecco. La polizia, perquisendo la sede di piazza Aspromonte del movimento di estrema destra, ha trovato 10 mazze di legno, e a casa di uno dei denunciati (che ha precedenti anche per violenza per motivi razziali) un'accetta e due coltelli. 

«Mi chiedo come mai, se è una forza politica, sta in uno stabile di Aler - ha commentato il sindaco - e poi in ogni caso è chiaro che si sta connotando come una forza estrema, violenta nelle parole e nei gesti, non rispettosa della Costituzione, quindi io sono solidale con chi si lamenta e ne parlerò con Fontana». Poi ha aggiunto di non volersi togliere la responsabilità «rispetto ad altre realtà, come quelle dei centri sociali, che possono turbare il quartiere: bisogna lavorare su tutto».

Forza Nuova «anticostituzionale»

Spazio anche per un confronto con Alessandro Bramati, presidente del Municipio 5, esponente centrista eletto col centrodestra, secondo cui «se Forza Nuova come formazione politica è legittimata a partecipare alle elezioni, noi li dobbiamo contrastare politicamente. Su tutto ciò che è illegale, lascio il contrasto a chi di competenza. Nel quartiere abbiamo anche l'illegalità dei centri sociali: rispetto la volontà partecipativa di una realtà giovanile, quando questa rientra nei confini di legalità». Pronta la replica del sindaco: «Continuo a pensare che anche se Forza Nuova si presenta alle elezioni rimane una forza politica anticostituzionale».

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Gli alimenti alternativi al caffè che ti tengono sveglio

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento