Europa+, presidio a Milano per rimarcare "l'amicizia con il popolo francese"

Presidio del gruppo +Europa Milano lunedì mattina dalle 12.45 presso la Camera di commercio Franco italiana a Milano in via Leone XIII per dimostrare e riaffermare i sentimenti di amicizia verso il popolo francese

Il gruppo dei manifestanti

Presidio del gruppo +Europa Milano lunedì mattina dalle 12.45 presso la Camera di commercio Franco italiana a Milano in via Leone XIII per dimostrare e riaffermare i sentimenti di amicizia verso il popolo francese.

Le relazioni tra Italia e Francia si sono deteriorate come non si sarebbe mai pensato nelle ultime settimane.

"La tensione, grazie alle dichiarazioni di esponenti del governo italiano, ha raggiunto l'apice con il richiamo a Parigi dell'ambasciatore francese a Roma", viene scritto in un comunicato di Europa+.

"Uno scontro senza precedenti con i nostri amici d'Oltralpe che può anche procurare pesanti danni economici. +Europa e il Gruppo +Europa Milano non ci stanno", proseguono.

"I nostri legami (economici, culturali, storici, artistici) con il popolo francese sono e saranno indissolubili. La politica di scontro con Parigi farà male all'Italia e non è condivisibile. Lo spirito fraterno europeo non può essere messo a rischio in questo modo, a meno di non essere irresponsabili", ha dichiarato Vincenzo Giannico, coordinatore del gruppo +Europa Milano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • I Francesi in Italia hanno fatto solo danni.

  • Francia di m e r d a ....

  • Quanta ipocrisia! Non siamo mai stati amici.

  • Mi raccomando, che si blocchi tutto il traffico in centro per accogliere la marea umana che sicuramente accorrerà....

Notizie di oggi

  • Video

    Area B, Granelli: "Iniziati test verifica, da giovedì aperto l’info point"

  • Incendi

    Milano, incendio a Quarto Oggiaro: fiamme in una palazzina abbandonata di via Grassi

  • Cronaca

    Milanese trovato morto in Kenya: forse aggredito da ippopotamo mentre correva

  • Cronaca

    Non si ferma all'alt: folle inseguimento, poi sperona l'auto dei carabinieri e scappa a piedi

I più letti della settimana

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Mobili "rubati" o venduti a parenti con i prezzi falsi: maxi truffa da Ikea, 30 lavoratori nei guai

  • Milano, tragedia sfiorata nella fermata metro a Loreto: cede gradino della scala mobile

  • Milano, lavori in metropolitana: M2 "tagliata", niente metro verde in alcune fermate, dettagli

Torna su
MilanoToday è in caricamento