Sanità, Gallera: su specializzandi la corte costituzionale respinge ricorso di 'gentiloni'

"E' un grande successo atteso dai sindacati e dal mondo ospedaliero che valorizza i medici specializzandi senza pregiudizio alla sicurezza e qualità", ha detto l'assessore

La Corte costituzionale ha respinto il ricorso del 'Governo Gentiloni' contro l'articolo 34 della legge regionale 33 del 2017 che introduceva la possibilità per gli specializzandi di partecipare alle attività assistenziali negli ospedali.

"E' un grande successo - ha commentato l'assessore al Welfare Giulio Gallera - atteso dai sindacati e dal mondo ospedaliero che valorizza i medici specializzandi senza pregiudizio alla sicurezza e qualità dell'assistenza. Ancora una volta Regione Lombardia apre la strada per la innovazione responsabile contro ogni visione conservatrice e burocratica della medicina e della pratica clinica e assistenziale".

"Anche in questo caso - ha aggiunto Gallera - Regione Lombardia ha dato un impulso allo sviluppo della sanità lombarda con l'introduzione dell'articolo 34 che grazie ad un lavoro corale di Giunta, Consiglio regionale e le Università lombarde, ha sollecitato una graduale autonomia degli specializzandi come accade nella maggior parte dei Paesi europei dove un laureato di medicina generale abilitato può lavorare autonomamente".

 "Il pronunciamento della Corte Costituzionale che ha respinto il ricorso del 'Governo Gentiloni' alla nostra legge regionale, tranne che per la mancata previsione di valutazioni periodiche - ha concluso l'assessore - dà attuazione e anticipa alcuni contenuti che avevamo inserito nella nostra richiesta di autonomia nella bozza dell'Intesa Governo-Regione Lombardia. Un testo che contiene non solo la possibilità di utilizzare gli specializzandi negli ospedali, ma anche una maggiore autonomia in merito alla determinazione del numero dei posti dei corsi di formazione per i Medici di Medicina Generale e di accesso alle scuole di specializzazione, compresa la programmazione delle borse di studio per i medici specializzandi e la loro integrazione con il sistema aziendale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Va in Questura per farsi arrestare convinta che la gravidanza la salverà: arrestata davvero

  • Cronaca

    Milano, ha un infarto in metropolitana: morto Paolo Brera, figlio del giornalista Gianni

  • Quadrilatero

    Colpo grosso nella boutique: "clienti" rubano due giubbotti di coccodrillo da 120mila euro

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 22 al 24 febbraio: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Sciopero dei mezzi venerdì 22 febbraio: si fermano gli autobus, ecco gli orari del blocco

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Viale Molise, manifestazione degli ambulanti contro Area B: traffico in tilt

  • Manifestanti "morti" a terra in piazzale Loreto: la protesta contro i Cpr e Matteo Salvini. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento