Decine di migliaia dicono no al razzismo: la manifestazione dopo la strage di Macerata

Il corteo milanese in solidarietà alle vittime della tentata strage

La manifestazione (Foto Dragotto/MT)

C'era anche Laura Boldrini, presidente uscente della Camera e candidata a Milano centro con Liberi e Uguali, alla marcia antirazzista che si è svolta a Milano sabato pomeriggio in concomitanza con quella di Macerata, in segno di solidarietà per le vittime della tentata strage ad opera dell'estremista Luca Traini nella città marchigiana.

Decine di migliaia di persone hanno partecipato alla manifestazione, promossa da numerose associazioni e realtà tra cui il Naga, l'Anpi, l'Arci, l'associazione Italia-Cuba, l'associazione Donne Musulmane d'Italia, il Collectif pour la défense la République, l'associzione Via Padova Viva, la Fiom e anche diverse sigle politiche tra cui Liberi e Uguali, Sinistra per la Lombardia e Potere al Popolo. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il corteo è partito da piazza Obertan con, in testa, la scritta "Chiudere i covi neri. Milano antifascista, antirazzista, meticcia e solidale". La manifestazione ha percorso viale Vittorio Veneto, viale Tunisia, via Vittor Pisani ed è arrivata in Stazione Centrale. Poi via Vitruvio, via Settembrini e via Ferrante Aporti. Infine si è conclusa ancora in Stazione Centrale.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Nel nostro Paese non c'è spazio per l'apartheid", ha affermato Boldrini: "Quando ci sono attacchi razzisti e terroristici, come a Macerata, non si può stare zitti come ha detto Di Maio e non si può nemmeno fare quello che ha detto Salvini, cioè non usare parole chiare e nette contro quello che è accaduto. Noi siamo qui per ribadire un 'no' forte e chiaro contro ogni forma di fascismo e razzismo".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Nessun patrocinio della Regione Lombardia al Milano Pride 2018

  • Cronaca

    Ladro cerca di rubare una bici da 7 mila euro, cade e batte la testa: gravissimo

  • Cronaca

    Urta lo specchietto nel sorpasso: inseguito e colpito alla testa con mazza da baseball

  • Porta Venezia

    Milano: prendono a sprangate un ragazzo per rapina e fanno scappare il suo rottweiler

I più letti della settimana

  • Fattorino Just Eat si schianta contro tram durante un sorpasso: amputata parte di gamba

  • Mille Miglia 2018, tappa a Milano: dove passano le auto e che percorso fanno

  • Tassista stupra, rapina e scaraventa fuori dall'auto in corsa una prostituta 20enne: preso

  • Omicidio in via Meucci, ragazzo ucciso dall’amico dopo una serata tra alcol e droga

  • Dramma a Cassano: ragazzino si tuffa nell'Adda e resta incastrato sott'acqua per oltre un'ora

  • Stazione Centrale, accerchiato, minacciato e rapinato da 4 persone in pieno pomeriggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento