"Sono laureato in Bocconi", ma non è vero: eurodeputato del M5s si autosospende

La storia di Marco Valli, eurodeputato milanese del M5s. Lo ha incastrato il "Sole 24 ore"

Marco Valli - Foto dal suo profilo Facebook

Trentatré anni, milanese, eurodeputato. Ma di sicuro non laureato. È questo l'identikit di Marco Valli, il grillino che si è autosospeso nelle scorse ore dal Movimento cinque stelle per aver inserito nel proprio curriculum una laurea in realtà mai conseguita. 

A "smascherarlo" è stato il "Sole 24 Ore", che stava lavorando a un'inchiesta sui curricula degli europarlamentari italiani e ha scoperto che nel proprio cv Valli aveva in realtà mentito. Dopo una serie di smentite e contro smentite, lo stesso 33enne si è arreso e ha rassegnato le sue "dimissioni". 

È proprio il Sole 24 Ore a ricostruire le tappe: 

Presentato in campagna elettorale come laureato in Economia aziendale, la sua laurea, a differenza di altri candidati, non riportava il nome dell'università. Marco Valli è milanese e la ricerca si è concentrata quindi sui corsi di laurea della città. Dopo numerose verifiche, è emerso che l'eurodeputato aveva dichiarato, in diverse occasioni, di aver studiato all'università Bocconi. 

La realtà, però, era diversa. Pare, infatti, che Valli non abbia fatto neanche un esame in Bocconi, nonostante l'iscrizione. Dopo la pubblicazione dell'articolo, l'ufficio stampa del M5s a Bruxelles ha confermato alla redazione che l'eurodeputato aveva conseguito una triennale in Bocconi. 

Poco dopo, mercoledì pomeriggio, l'annuncio del diretto interessato su Facebook: "In merito alle notizie sul mio curriculum pubblicate sulla stampa, desidero scusarmi prima di tutto con il MoVimento 5 Stelle, coi cittadini, gli attivisti e i miei colleghi al Parlamento europeo per l’errore commesso e me ne assumo le responsabilità. Ho comunicato ai probiviri la mia autosospensione dal MoVimento e attendo le loro decisioni a riguardo". 

È molto probabile che per il politico milanese l'esperienza nel Movimento sia finita. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Non capisco perché non si metta in linea una anagrafe dei laureati. Nome, cognome e data di nascita e compare l'università, la facoltà e l'anno di conseguimento. Troppi sono quelli che millantano una laurea non presa.... E non solo in Parlamento. Deve essere un dato pubblico ed un servizio alle aziende quello di smascherare i millantatori.

  • ... e i miei colleghi al Parlamento europeo per l’errore commesso e me ne assumo le responsabilità. UN ERRORINO PROPRIO EH?

  • Bugiardo totaleeeeee

  • Perché questa bugia quando per fare carriera in politica basta un diploma? Vorrei essere solo ironica, invece trovo vergognoso che a capo di Ministeri ci possano essere persone solo diplomate. Sia chiaro, personalmente non considero una persona con laurea, una garanzia né per guidare un Paese o altro. Ma è un controsenso se, quotidianamente, per accedere a certi concorsi o ricoprire certi ruoli di ben altra responsabilità, a noi, vengono richiesti certi requisiti, è la conoscenza almeno dell'inglese. Lingua, che conoscono solo pochissimi politici nostrani!

    • *e la

  • si vede che era laureato in Bocchini

  • proprio come il trota... è proprio vero che certa feccia và sempre a braccetto

Notizie di oggi

  • Milano Centro

    Vetrate e una maxi scalinata: ecco come sarà la nuova fermata della M4 Sant'Ambrogio

  • Cronaca

    Coltello alla gola, ragazzina di 20 anni immobilizzata e rapinata in centro a Milano

  • Scioperi

    Sciopero dei mezzi Atm, si preannuncia un lunedì nero: si fermeranno metro, bus e tram

  • Lorenteggio Giambellino

    Salta la coda al supermercato, aggredisce la cassiera e insulta i poliziotti: arrestato

I più letti della settimana

  • Milano, sciopero dei mezzi Atm per lunedì 21 gennaio: metro, bus e tram si fermano per 4 ore

  • Biglietti Atm a 2 euro, ecco il nuovo costo degli abbonamenti

  • Milano, ragazzina di 13 anni sparita nel nulla: trovata in albergo con due pusher di shaboo

  • Spari in un bar di Milano: ferito da colpi di fucile, è gravissimo

  • Incidente in Fulvio Testi, ambulanza si ribalta dopo lo schianto con un'auto: tre feriti

  • Allerta a Malpensa, uomo scappa sulla pista: aeroporto chiuso

Torna su
MilanoToday è in caricamento