Ristoratore uccide ladro, De Corato: "La Regione Lombardia pagherà la sua difesa"

Nel Lodigiano. L'uomo, nonostante contusioni e lividi, è tornato al lavoro

Il ristoratore mostra i lividi (foto Ansa)

Una delegazione di FdI-An, con l'ex ministro Ignazio La Russa, Carlo Fidanza e il capogruppo in Regione Riccardo De Corato ha fatto visita, domenica 12 marzo, al ristoratore lodigiano che ha affrontato i ladri la scorsa notte.

Si chiama Mario Cattaneo, infatti, il 67enne che ha ucciso un rapinatore (che stava cercando il furto con dei complici) entrato a rubare nella sua osteria a Casaletto. L'uomo ha raccontato quello che è successo nella notte tra giovedì e venerdì e poi ha mostrato i lividi al braccio destro. "Uno di loro mi ha afferrato con forza il braccio - ha aggiunto spiegando di essere ancora dolorante ala schiena e ad una gamba - e cercato di strapparmi il fucile". Da lì è partito un colpo che ha ucciso il malvivente romeno 33enne.  

L'osteria Dei Amis ha riaperto domenica e si è subito riempita di giornalisti e curiosi, ma anche di tanti che volevano esprimere solidarietà alla famiglia Cattaneo. Il ristoratore, intorno a mezzogiorno domenica se ne è andato nel retro del locale a cucinare, proprio come se fosse una domenica qualsiasi, per i 70 clienti che hanno scelto oggi di pranzare qui. Sia il bar sia le sue salette laterali del locale sono piene di gente.

"Anzitutto ribadendo che non si è trattato e non si tratta di far west - scrive De Corato -; il far west, quanto meno, aveva delle regole, qui invece è successo che chi ha sparato ha temuto per la propria vita e per quella dei suoi cari e non ha fatto altro che proteggersi. Dall'altra parte ci sono invece banditi stranieri senza scrupoli, che assaltano case ed esercizi commerciali".

"Ribadisco quindi la proposta che, se Cattaneo dovesse essere incriminato a seguito della morte del ladro, Regione Lombardia possa farsi carico della difesa di Cattaneo. Esiste giù un fondo ad hoc, ora auspichiamo che la Magistratura formalizzi un'accusa che rientri tra quelle che possono essere sostenute dal Pirellone. Come d'altro canto è già avvenuto in passato", conclude De Corato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Avatar anonimo di Tiberio
    Tiberio

    Ricordatevi di queste cose, quando si andrà a votare. Ricordatevi delle 1.500.000 firme raccolte per la proposta di riforma dell'art 52 CP (legittima difesa), osteggiate da questo governo e che dopo un anno dormono ancora in parlamento. Ricordatevi dei 5 provvedimenti di depenalizzazione e svuotacarceri in 3 anni di governo targato PD. Ricordatevi dei discorsi fuori dalla realtà di questo partito, quando parla di "legittima difesa" (sempre fatti da persone che girano con la scorta e auto blindate, però).

  • il povero ristoratore ha perfettamente ragione si e solo difeso poteva finire anche diversamente se non fosse stato armato.

  • Se entri a casa mia, per rubare, devo avere il diritto di difendermi. E lo Stato deve in ogni caso applicarmi tutte le attenuanti possibili, nel caso la mia azione abbia provocato la morte di un DELINQUENTE ! Evitate di scrivere che i Rumeni sono tutti come il ladro. Girate il mondo e vi accorgerete che in Romania (ma anche in Albania, Ucraina, etc.) vivono persone molto ospitali e ben lontane dai loro connazionali che delinquono all'estero. Molti Italiani, in America, hanno esportato la criminalità Italiana. Altri, per contro, si sono dati da fare per migliorare la propria vita e si sono integrati nel tessuto sociale degli States. Ma nel pensiero collettivo dell'epoca gli Italiani erano tutti delinquenti ! Concludo: sono sempre stato di destra e lo sarò sempre, ma evitate di fare i razzisti !

  • Avatar anonimo di maurizio
    maurizio

    in RAI  se  non  sei  comunista ,non  entri

  • Avatar anonimo di maurizio
    maurizio

    i  rumeni,zingari  compresi  appartengono  alla u.e. ,non  sono  extracomunitari!!! ancora  peggio.

  • 100,1000 uomini cosi'! Ha fatto bene !!!! non avevo dubbi sull' etnia dei ladri ....gli uomini sanno solo rubare e le donne tutte prostitute.

  • Meno male! E già che ci siamo dovrebbero togliere la tessera da giornalista a quel signore che al tg3 della sera ha chiuso il servizio dicendo che l'uomo ucciso era disarmato! Ma il punto e' questo?! Tu entri di notte a casa mia con un piede di porco e nn e' un'arma?! E poi: sei venuto per cosa a quell'ora con altri due? A mangiare il risotto? Ma per favore queste cose nn si possono sentire da uno per di più che fa il giornalista! Ma si sa: certe TV sn decisamente di parte... e le notizie che danno vanno unicamente in una certa direzione.

    • RAI 3 non è solo di parte, bensì è un Canale scandalosamente di ESTREMA sinistra.ed ESTREMAMENTE politicizzato che rappresenta una corrente politica che ottiene, per fortuna, basse percentuali di votanti in tutte le elezioni.

    • Avatar anonimo di u
      u

      tg3= COMUNISTI. Non scrivo altro amico 

Notizie di oggi

  • Abbiategrasso

    Precipita nel Naviglio in secca: bambino di 5 anni accompagnato al pronto soccorso

  • Milano Centro

    La storica pasticceria Bellavia potrebbe lasciare Napoli per il centro di Milano

  • Cronaca

    Malore improvviso, muore giovane ricercatore universitario milanese

  • Politica

    Non aveva pubblicato i suoi redditi: multa da mille euro per l’assessore Roberta Cocco

I più letti della settimana

  • 14enne inseguita dopo essere scesa dal tram, Gratosoglio in piazza

  • Municipio 8, l'Anpi contro il consigliere di Lealtà Azione per le Ardeatine e via Rasella

  • Non aveva pubblicato i suoi redditi: multa da mille euro per l’assessore Roberta Cocco

  • Città Studi, 200 in protesta a Palazzo Marino: "Non trasferite la Statale a Expo"

Torna su
MilanoToday è in caricamento