"No Area C day": arrivano i banchetti contro la Ztl

Il Pdl in due distinti week-end primaverili raccoglierà firme contro la Ztl. Gallera (Pdl): "Entro il 18 maggio contiamo di arrivare a 30mila firme"

Protesta contro Area C

Arrivano i "No Area C day". In due fine settimana di fine aprile o inizio maggio, infatti, il Pdl organizzerà dei banchetti nel centro cittadino per continuare a raccogliere firme per la sospensione della "tassa" della nuova Ztl milanese.

Lo ha annunciato lunedì, al termine del Tavolo Milano del Pdl, il neo coordinatore cittadino Giulio Gallera. "Faremo due iniziative 'No Area C Day' che porteranno alla mobilitazione ai varchi d'ingresso nei weekend", ha spiegato Gallera che, sulla raccolta firme, ha detto che "procede bene, ne abbiamo già raccolte 10mila e contiamo di arrivare alle 30mila entro il 18 maggio", termine ultimo dell'iniziativa per chiedere un referendum abrogativo della delibera che ha istituito la Ztl.

A questo fine, il Pdl porterà i propri banchetti anche alle feste di via. Sempre su Area C arriva l'allarme del capogruppo Pdl in consiglio comunale Carlo Masseroli. "Sta per scoppiare un grande problema. Infatti molti utenti che si sono registrati per poter pagare il ticket con Rid bancario non hanno ancora ricevuto il codice con il quale registrarsi al sito internet del servizio - segnala Masseroli -. Se il codice non dovesse arrivare entro il 17 marzo, al call center dicono che c'é una falla nel sistema di assegnazione del ticket, ci sarà da pagare una multa per ogni accesso effettuato. E' bene che l'assessore Maran ed il sindaco Pisapia spieghino ai milanesi cosa sta accadendo e si scusino".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento