Nuovo Ecopass: 5 euro per tutti, per i residenti 40 ingressi gratis

Presentato il nuovo Ecopass, che partirà il 16 gennaio 2012: arriva la Congestion Charge, 5 euro per tutti a entrata. Sconti residenti e commercianti. I dettagli

Da sinistra, Pisapia e D'Alfonso (foto Melley)

Presentato a Palazzo Marino il nuovo ecopass, chiamato Area C, che sarà in vigore dal 16 gennaio 2012. 

Per l'assessore alla Mobilità Pier Maran si è "chiuso un lavoro oggettivamente impegnativo ma anche affascinante di confronto per la città. Il metodo che abbiamo portato avanti con l’assessore D’Alfonso è stato quello di confrontarci con diverse categorie, partendo dall’obiettivo di ridurre il traffico del 20% in centro nell’ambito di una strategia più ampia di riduzione in tutta la città".

"Questo è il mandato che ci hanno dato gli elettori col referendum - prosegue -. Il disincentivo economico nel breve periodo si presta a contestazioni ma nel lungo ottiene risultati significativi come già successo altrove, ad esempio Londra. E' stata trovata anche una soluzione condivisa sul traffico di servizio. Il punto di condivisione grazie a Pisapia: nella modalità del pagamento del traffico di servizio, oltre a quello già individuato (5 euro con 2 ore di sosta comprese), si avrà la possibilità di pagare 3 euro senza la sosta. Ci risulta che il 69% di chi è entrato nell’ultimo anno pagherebbe al massimo 25 euro all’anno (lo fa per meno di 5 volte). Un altro 10% pagherebbe fino a 50 euro".

"Intendiamo potenziare - conclude - il trasporto pubblico e fare interventi sulle isole pedonali".

"AREA C": LE CARATTERISTICHE

  • Orari: 7.30 - 19.30 lun-ven in fase sperimentale per 18 mesi dal 16 gennaio 2012.
  • Divieti: No accesso per pre euro benzina e fino a euro 3 diesel.
  • Auto elettriche: Sconto 100%.
  • Costo: 5 euro per tutti gli altri veicoli eccetto quelli adibiti a trasporto di cose.
  • Esenzioni: Deroga fino 31 dicembre 2012 per gpl, metano, bifuel e ibride. Esenzioni per disabili, corpo consolare, polizia, croce rossa ecc.
  • Agevolazioni: Agevolazioni per i residenti non ancora decise (probabilmente 40 ingressi gratis e poi 2 euro a ingresso).

 

LE FACILITAZIONI

  • Veicoli adibiti a trasporti di cose: 5 euro comprese 2 ore di sosta, oppure 3 euro senza facilitazioni sulla sosta.
  • Pubblica utilità: I veicoli per trasporto di cose con diesel euro 3, di pubblica utilità, potranno entrare.
  • Nuovi stalli dedicati a carico scarico merci

PODESTA': SOLO UN'ECOTASSA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento