Porte aperte nei negozi: il Pd chiede le multe

Tenere aperte le porte aumenta il consumo del riscaldamento e dell'aria condizionata, con ricadute sull'inquinamento. La mozione di Ugliano e Monguzzi

Negozi con porte aperte a Milano (Foto Gemme/MT)

La pratica di molti negozi di lasciare le porte aperte è "nemica" dell'ambiente. Occorre infatti un surplus di riscaldamento (d'inverno) o di aria condizionata (d'estate) per mantenere la "giusta" temperatura all'interno, con conseguenze sull'inquinamento atmosferico. D'altronde i commercianti hanno sempre risposto che, con le porte chiuse, il volume d'affari diminuisce sensibilmente.

L'allora assessore all'ambiente Pierfrancesco Maran, durante l'era di Pisapia, aveva provato a chiedere ai negozianti di chiudere quelle porte. Senza grande successo. Ci riprova ora la maggioranza di centrosinistra in Comune, con una mozione - firmata da 29 consiglieri - che chiede alla Regione Lombardia, all'Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) e ai singoli sindaci di sanzionare comportamenti che determinano lo spreco energetico.

La mozione è stata presentata da Carlo Monguzzi (presidente della commissione ambiente in Comune) e da Aldo Ugliano: entrambi esponenti del Partito Democratico. Col sostegno attivo dell'associazione Genitori Antismog e di Legambiente Lombardia. L'obiettivo della mozione è quello di invitare i soggetti che revisioneranno il "Protocollo per la qualità dell'aria" (in scadenza il 16 aprile; quindi la Regione, l'Anci Lombardia e 111 Comuni lombardi) a prevedere specifiche sanzioni per i commercianti che tengono le porte aperte. 

La mozione è stata firmata da esponenti del Pd, di Sinistra x Milano, della Lista Sala Noi Milano, di Milano in Comune e del Movimento 5 Stelle.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, lavoratore licenziato dopo 30 anni: "Adesso abbiamo una macchina al tuo posto"

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Tangenziale Est di Milano, in moto contro un camion: grave un 27enne

  • Cronaca

    "Vegani di merda, fate schifo": uomo pestato a sangue dal branco fuori dal ristorante "veg"

  • Cronaca

    Milano, 445 telefonate e minacce di morte: uomo diventa l'incubo dell'ex collega, preso

I più letti della settimana

  • Fa un incidente, ma continua a viaggiare: poco dopo si schianta contro un furgone e muore

  • Ladro cerca di rubare una bici da 7 mila euro, cade e batte la testa: gravissimo

  • Centrale di smistamento di documenti falsi: sigilli al ristorante in via Padova

  • Tassista stupra, rapina e scaraventa fuori dall'auto in corsa una prostituta 20enne: preso

  • Milano, rapinatore armato in fuga nei tunnel della metropolitana M3: linea bloccata

  • Dramma a Cassano: ragazzino si tuffa nell'Adda e resta incastrato sott'acqua per oltre un'ora

Torna su
MilanoToday è in caricamento