"I nostri figli hanno diritto a una vacanza al mare", famiglia rom occupa villa di Formigoni

La famiglia è stata allontanata dai carabinieri di Porto Cervo

Formigoni (foto Ansa)

Una famiglia di origine rom ha occupato la mega villa a Porto Cervo (Sardegna) che un tempo aveva ospitato Roberto Formigoni, ex governatore della regione Lombardia. La famiglia — due adulti e due bambini, di origini slave ma residenti a Osidda (Nuoro) — volevano trascorrere una vacanza ma sono stati allontanati dai carabinieiri di Porto Cervo.

La villa extralusso al centro delle inchieste

Villa Le Grazie — un'immobile di diecimila metri quadrati situato sulle colline che dominano il Pevero in Costa Smeralda — appartiene a Alberto Perego che secondo i pm l'avrebbe acquistata con soldi in parte di Formigoni. Non solo, la proprietà è stata al centro dell'inchiesta sulla fondazione Maugeri e messa sotto sequestro nell'aprile 2014 insieme ai conti correnti e proprietà immobiliari a Lecco e Sanremo, sempre riconducibili all'ex governatore e Perego. In quel procedimento, Formigoni è stato condannato in primo grado a sei anni.

Il blitz della famiglia rom

Secondo quanto ricostruito dal quotidiano La Nuova Sardegna è stata la domestica della villa a scoprire la famiglia rom nell'abitazione; la donna, infatti, si era recata nella villa per prepararla in vista dell'arrivo dei legittimi proprietari. Il blitz è avvenuto lunedì scorso: la famiglia è entrata dall'ingresso principale senza forzare le serrature e superando i sistemi di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giustificazione della famiglia

"Anche i nostri figli hanno diritto a una vacanza al mare", avrebbero detto ai militari che chiedevano loro documenti. Epilogo? Vacanza rimandata e una denuncia per occupazione abusiva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento