Salvini contro i centri sociali: "Li chiudiamo, hanno la stessa utilità dei campi rom"

L'attacco durante il comizio a Pavia dopo la contro-manifestazione al canto Bella Ciao

Da Fb

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, martedì sera, è stato duramente contestato a Pavia da un "contro corteo" di circa 500 persone, che hanno sfilato al canto di Bella Ciao.

La manifestazione era autorizzata. A Pavia si sono viste due piazze: quella della contestazione al ministro ma anche quella opposta, di sostenitori leghisti. Il Carroccio ha portato in piazza circa 4 mila persone. In città, il 26 maggio 2019, non si vota soltanto per le elezioni europee ma anche per le comunali: il candidato di centrodestra è Fabrizio Fracassi, quella di centrosinistra Ilaria Cristiani.

Di fronte alla contro-manifestazione, Salvini ha usato parole durissime durante il comizio finale, promettendo di chiudere i centri sociali, dei quali ha detto che "la loro utilità sociale è pari a quella dei campi rom". Tutto un altro Salvini rispetto a quello che, negli anni '90, difendeva il Leoncavallo a Milano.

All'epoca Salvini era un giovane consigliere comunale leghista. Il suo sindaco, Marco Formentini, aveva ingaggiato una dura battaglia contro il centro sociale più famoso d'Italia, sgomberandolo dalla sede storica del quartiere Casoretto. 

C'è Salvini: la questura revoca autorizzazione ai gazebo di opposizione

Nei giorni scorsi un altro "giallo" pavese. Alle organizzazioni politiche di centrosinistra che avevano chiesto (e ottenuto) in questura l'autorizzazione per banchetti propagandistici in vista delle comunali, la stessa questura aveva poi comunicato di non poter più confermare l'autorizzazione in vista del corteo di sostenitori di Salvini.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento