'Sdegno per quello che sta accadendo a Silvia Romano. Resa nuovamente prigioniera a casa'

Il commento del gruppo consiliare M5S Lombardia dopo le continue tensioni contro Silvia

Silvia

"L’inchino di papà Romano ci ha commosso e la nostra reazione è da cittadini e genitori, nemmeno da politici della sua regione". Questo il commento del gruppo consiliare M5S Lombardia dopo le continue tensioni contro Silvia Romano.

"Vogliamo unirci al coro dell’accoglienza - hanno scritto in una nota - ed esprimere sdegno e rabbia per quello che sta accadendo a Silvia Romano. Dopo aver vomitato odio contro Liliana Segre siamo oggi a leggere quello contro Silvia Romano, che ha vissuto l’inferno a 24 anni, perdendo, ancora una volta, la possibilità di essere migliori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Da condannare anche la stampa, quella finanziata da soldi pubblici, che fomenta le campagne d’odio, così come alcuni parlamentari della Repubblica: si dovrebbero quanto meno vergognare e chiedere scusa. Hanno reso nuovamente prigioniera Silvia, rinchiusa e protetta dentro casa, minacciata dal livore e dalla violenza della parte più becera della nostra società. Fomentare odio e violenza – conclude la nota del Movimento 5 Stelle – sono atti gravissimi che dovrebbero prevedere la perdita immediata del ruolo che si ricopre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento