Sos Racket, la Lega: troveremo un'altra sede per l'Associazione

Promessa della Lega Nord milanese dopo la chiusura di Sos Racket e Usura: troveremo un'altra sede. L'Associazione presieduta da Frediano Manzi si è sciolta per le troppe intimidazioni subite. Impossibile lavorare in condizioni di sicurezza. Il Pd: “Sostegno istituzionale al movimento”

Troveremo un'altra sede per Sos Racket e Usura. La proposta – impegno è arrivata ieri sera dalla Lega Nord milanese dopo l'annunciato scioglimento dell'associazione presieduta da Frediano Manzi. Domenica l'ultimo atto intimidatorio che ha deciso per la risoluzione. “Non chiudiamo per paura – aveva dichiarato Manzi ieri mattina – ma per l'impossibilità di lavorare in condizioni di sicurezza”.

Sostegno bipartisan è stato espresso ieri in serata: Matteo Salvini (LN), si è impegnato a far sì che il Comune faccia chiarezza sulle irregolarità denunciate, fino eventualmente ad istituire una commissione consiliare d'inchiesta. Il collega del Partito Democratico, Roberto Caputo, ha garantito  a sua volta sostegno istituzionale, proponendo come futura sede dell'Associazione la casa della Pace in via Ulisse Dini, a Milano. “Ora del problema se ne occupi la Provincia – ha detto Caputo, trovando un luogo che possa ospitare la sua associazione”.

Frediano Manzi, dalla Provincia e su segnalazione dello stesso Caputo, aveva ricevuto il Premio Isimbardi per riconoscere l'importanza del lavoro svolto contro la criminalità organizzata e come stimolo a continuare la sua difficile battaglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento