Zanello: “Per la Sede Expo niente è meglio di Villa Reale a Monza”

L’assessore alle Culture e Indentità della Regione Lombardia, Massimo Zanello, entra nella querelle della sede Expo. Secondo lui la location migliore in assoluto per gli uffici operativi dell’azienda è Villa Reale a Monza

L'assessore Zanello, come diversi prima di lui, dice la sua sulla sede Expo a margine di un tavolo territoriale di coordinamento dedicato proprio ai progetti in programma per l’Esposizione Universale. Secondo l’assessore “per la sede Expo non c’è niente di meglio che Villa Reale a Monza”.

Zanello ha proseguito dicendo che “Villa Reale è una sede di assoluto prestigio, immersa nel verde e se nelle pause si esce a bere un caffè si respira aria pura, non lo smog milanese”.

Nelle ultime settimane la questione della sede Expo aveva creato diversi problemi al consiglio di amministrazione di So.ge: la mediazione del Sindaco Moratti ha infine portato alla scelta di Palazzo Reale come piccola sede di rappresentanza. La sede operativa resta ancora da decidere.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento